Massa Lombarda, giù il sipario sul Piccolo Festival della Narrazione

Uno spettacolo emozionante capace di sposare Theodor Adorno a Bertold Brecht, che è stato seguito con attenzione dal pubblico numeroso presente al festival

Si è concluso mercoledì in grande stile, con il recupero dell’appuntamento di Paola Contavalli, il Piccolo Festival della Narrazione di Massa Lombarda, la rassegna di incontri culturali ospitati nella cornice del Lavatoio. Dopo il glottologo Giuseppe Bellosi e lo scrittore noir Carlo Lucarelli, Paola Contavalli ha portato in scena “L’ebrea Clara, storia imolese di una musicista austriaca”. Accompagnata dalla propria chitarra, ha raccontato di Clara Benish, pianista ebrea, salvata dal padre stesso della cantante, Primo Contavalli, celebre liutaio imolese. Uno spettacolo emozionante capace di sposare Theodor Adorno a Bertold Brecht, che è stato seguito con attenzione dal pubblico numeroso presente al festival.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento