Poeti e scrittori alla Domus dei tappeti di pietra

Mercoledì 5 dicembre, alle ore 18, alla Domus dei Tappeti di Pietra, un appuntamento con la Ravenna di ieri e quella di oggi nell’ambito della rassegna I MalfAttori.

Anna De Lutiis e Paola Rossi propongono Poeti e scrittori per Ravenna. Per l’occasione sono stati scelti brani e poesie di autori italiani e stranieri che interrompevano il Grand Tour per raggiungere Ravenna, per cercare la città dove regnava il silenzio. 
Così Lord Byron, Oscar Wilde, John Dryden, ma anche poeti di oggi che cantano la bellezza dei suoi monumenti, del suo mare, della sua pineta, momenti di vita comune, di ogni giorno. 
La musica accompagnerà i versi e le immagini.

L’ultimo appuntamento, in programma mercoledì 12 dicembre, approfondirà il tema Le donne d’oro di Ravenna a cura di Silvia Togni

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Mafiavirus, la tragica vicenda di Peppino Impastato raccontata da suo fratello Giovanni

    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • online
  • Dalla Peste al Coronavirus: un dibattito sulle pandemie tra storia e attualità

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento