“Post Talk”: si indagano attualità e informazione con Luca Sofri, Arrigo Sacchi e Michele Serra

  • Dove
    Faventia Sales
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 21/09/2019 al 21/09/2019
    dalle 10
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dalla campagna elettorale negli Usa al mondo dell’informazione, passando per le multinazionali di provincia, l’Amaca di Michele Serra e le imprese del Milan di Sacchi. Tutto riunito in un’unica giornata caratterizzata da incontri, rassegne stampa e spettacoli. Sabato 21 settembre Faventia Sales-Complesso ex Salesiani di Faenza (via San Giovanni Bosco 1) e il Teatro Masini ospitano “il Post Talk”, appuntamento organizzato dal giornale online il Post, diretto da Luca Sofri, con appuntamenti che si alternano per tutto il giorno.

“Abbiamo voluto tentare un esperimento, proponendo diversi incontri nel corso di un’intera giornata dedicati alla discussione di temi attuali – ha spiegato Luca Sofri -. Per fare questo abbiamo pensato che la città di Faenza fosse il luogo più adatto per attrattiva, accoglienza e vivacità culturale. La nostra proposta di esperimento ha ricevuto grande disponibilità e interesse da parte dell’Amministrazione comunale di Faenza e in particolare dal vicesindaco Isola, che ringrazio. Dal mattino alla sera verranno quindi proposti incontri con ospiti nazionali dedicati all’attualità, anche di ampio respiro. Si parlerà, ad esempio, dei successi delle imprese italiane nel mondo, di innovazione, informazione, politica, sport, fino a concludere la giornata con Michele Serra al Teatro Masini.”.

“Il Post Talk è un’occasione significativa per Faenza perché darà ai cittadini la possibilità di vivere momenti di condivisione sui temi di attualità – ha aggiunto il vicesindaco di Faenza Massimo Isola -. Noi abbiamo infatti la necessità di costruire un dibattito pubblico per affrontare questi temi a 360° e il Post con la sua intelligenza e moderazione è la realtà più adatta a queste occasioni. Mi fa piacere che in questa iniziativa sia coinvolta anche Faventia Sales, che ha un progetto importante di riqualificazione urbana”.

Venendo al programma dell’evento, sarà il direttore de il Post a dare il via, alle 10, all’iniziativa, insieme al vicedirettore Francesco Costa. I due giornalisti sono protagonisti di “I giornali spiegati bene”, una rassegna stampa per spiegare l’informazione. Alle 11 spazio all’economia con l’incontro dal titolo “L’Italia che si prende il mondo”, dedicato alle multinazionali di provincia. Intervengono il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, il presidente esecutivo di Eataly ed ex amministratore delegato di Luxottica Andrea Guerra e la giornalista e inviata Rai Eva Giovannini. Alle 12 si parla di calcio con il libro di Arrigo Sacchi La coppa degli immortali (Baldini+Castoldi). L’ex allenatore del Milan e della Nazionale italiana di calcio racconta il suo Milan del 1989 insieme al giornalista Claudio Caprara. Subito dopo, alle 12.30, c’è “La musica di Condor – Una rimpatriata di buone canzoni” con Luca Sofri e l’autore e conduttore Matteo Bordone.
Nel pomeriggio, alle 15.30, si passa alla politica internazionale con Francesco Costa, autore delle newsletter e podcast sulla politica americana “Da Costa a Costa”, che parlerà della prossima campagna elettorale negli Stati Uniti nell’incontro dal titolo “L’ultimo anno di Trump, oppure no”. Alle 16.30 arrivano le “Notizie che non lo erano 2019”, la storia e gli esempi raccontati da Luca Sofri delle cose false che leggiamo sui giornali ogni mattina. Il giornalista de il Post Emanuele Menietti e l’astrofisico Amedeo Balbi parlano alle 17.30 di “Lo spazio di questi tempi. Perché è importante guardare il cielo 50 anni dopo la Luna”. Doppio appuntamento alle 18. In programma l’incontro “Una mail per tutto”: Francesco Costa e Alessandra Farabegoli, esperta di digitale e marketing, spiegano come usare le newsletter nel proprio lavoro o per crearne uno. Inoltre, è previsto “Potere alle parole” sull’italiano che parliamo nel 2019 con Luca Sofri e la linguista Vera Gheno. “Nel campo dell’innovazione. Cosa succede con quello che coltiviamo, alleviamo e mangiamo” è il titolo dell’incontro delle 18.30 con l’esperto di politiche agricole e innovazione Antonio Pascale e il divulgatore scientifico Dario Bressanini, mentre alle 19 arriva il talk “Cosa ci sta succedendo. Com’è il mondo visto da internet e come lo si racconta” con il fumettista Gipi e Luca Sofri. La giornata di appuntamenti si conclude alle 21 al Teatro Masini (piazza Nenni 3) con lo spettacolo del giornalista e autore Michele Serra “L’Amaca di domani”, dedicato alla sua celebre rubrica su la Repubblica.

Tutti gli appuntamenti si svolgono al Complesso ex Salesiani e sono a ingresso gratuito, eccetto lo spettacolo delle 21, previsto al Teatro Masini con ingresso a pagamento. I biglietti sono acquistabili su Vivaticket.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Mafiavirus, la tragica vicenda di Peppino Impastato raccontata da suo fratello Giovanni

    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • online
  • Dalla Peste al Coronavirus: un dibattito sulle pandemie tra storia e attualità

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento