Pranzo e live al mare: apre la rassegna Soul Music Brunch

A partire da domenica 4 novembre arrivano i Soul Music Brunch dell’Oasi Beach di Marina di Ravenna. La ricetta è semplice: spiaggia, ottimo cibo e la migliore musica live con la direzione artistica di Spiagge Soul, per otto appuntamenti domenicali a partire dalle ore 12.00. Tra nomi noti al pubblico ravennate e ospiti internazionali, la programmazione spazierà in una varietà di generi musicali, sempre con un occhio di riguardo alle sonorità black.

Il primo appuntamento è un inno all’estate con il duo Banana Boat, formato dai musicisti Bruno Orioli e Francesco Plazzi, che proporranno un mix di reggae, calypso, blues e spirituals.

La black music non si potrà solo ascoltare, ma anche ammirare negli scatti della fotografa Eleonora Rapezzi, esposti all’interno del locale. An eye on Soul, questo il titolo della mostra, raccoglierà alcuni dei migliori ritratti fotografici dell’edizione 2018 del festival Spiagge Soul. Eleonora Rapezzi, professionista dell’obiettivo con una vera passione per la musica live, ha il dono di catturare nei suoi scatti l’emozione del palco, trasportando il pubblico in un vortice di suoni e bellezza. La mostra inaugurerà domenica 4 novembre alle ore 10.00 e sarà visitabile tutti i sabati e le domeniche fino al 31 dicembre, dalle 10.00 alle 19.00.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Giorno della Memoria 2021, ricordi e testimonianze per non dimenticare la Shoah

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: testimonianze e lezioni online per non dimenticare la Shoah

    • Gratis
    • dal 22 al 30 gennaio 2021
    • online
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento