"Inidoneità" Cesare Albertano e Saturno Carnoli, raccontano il Sessantotto

Quelli del ’68, anche a Ravenna come a Parigi, parlavano e agivano in prima persona, progettavano la propria comunicazione e la stampavano in proprio: "C.I.P.” Incollavano sui muri le proprie idee senza rispettare diritti e divieti, poi correvano via perché il vecchio mondo stava loro alle calcagna.

Il volume “Inidoneità” di Cesare Albertano e Saturno Carnoli, (Ed. Moderna) racconta la storia vera di uno di quei manifesti, del suo sequestro, di una istigazione a delinquere, di una presunta diffamazione, di un arresto vero, di un carcere militare, di due processi e dei loro epiloghi. Attraverso fonti autentiche e finzione narrativa, gli autori ricostruiscono questa vicenda ravennate come storia sociale del ricordo, rispettosa della dimensione umana e immune dal mito e dall’ideologia.

Il libro viene presentato mercoledì 16 maggio, ore 18.00, presso il Salone dei Mosaici di Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Elsa Fornero in città per parlare del welfare del futuro: la sfida dell'equità intergenerazionale

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 novembre 2019
    • Sala D'Attorre
  • Benigno Zaccagnini e la città di Ravenna: il racconto di uno storico legame

    • Gratis
    • 16 novembre 2019
    • Sala Corelli del Teatro Alighieri
  • Franco Lombini e Mario Tadiello presentano "Apriti Cielo"

    • Gratis
    • 20 novembre 2019
    • Nove100 Caffé

I più visti

  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento