Presepi meccanici, d'autore e materiali naturali: ecco le Natività di Bagnacavallo

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 16/12/2018 al 06/01/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

Sono numerosi i presepi allestiti a Bagnacavallo e nelle frazioni in occasione delle festività.

Ad aprire per prima sarà l’esposizione di presepi creativi La capanna del bambinello, curata dall’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri presso l’Ecomuseo di Villanova, che da domenica 16 dicembre proporrà presepi realizzati con materiali naturali e di recupero, offrendo personali interpretazioni della natività fra tradizione ed estro creativo ma cogliendo sempre appieno lo spirito del presepe. Ad impreziosire l’esposizione sarà una mostra di Presepi d'autore con arazzi dipinti e stampati provenienti dalla collezione della Antica Bottega Pascucci di Gambettola. I presepi saranno collocati nelle sale dell’Ecomuseo e all’interno delle costruzioni in erba palustre dell’Etnoparco e visitabili fino al 27 gennaio nei seguenti orari: da martedì a venerdì ore 9-13, sabato ore 9-13 e 15-18, domenica ore 10-13 e 15-18 (chiuso il lunedì, ingresso libero).

Andiamo verso Gesù, sulle orme dei santi è il presepe catechistico curato della Parrocchia di Bagnacavallo in collaborazione con la scuola primaria presso la Collegiata di San Michele Arcangelo e visitabile dal 22 dicembre al 13 gennaio.
Domenica 23 dicembre aprirà poi il Presepe animato meccanicamente di Villa Prati, allestimento che ogni anno si rinnova con diorami e scenografie dove trovano spazio oltre quaranta gruppi di figure e ambientazioni che si muovono all’alternarsi del giorno e della notte. Il presepe, allestito presso le ex scuole elementari di Villa Prati in via Sinistra Canale Inferiore, è curato dall’associazione Amici del Presepe e si estende su una superficie di 70 metri quadrati. Orari di apertura (fino al 20 gennaio): festivi fino al 6 gennaio ore 10-12 e 14.30-19; domenica 13 e 20 gennaio ore 14.30-19; feriali fino al 5 gennaio ore 14.30-17.30.

Sarà visitabile infine dal 25 dicembre al 6 gennaio È nato per tutti noi, rassegna di presepi a cura del Gruppo Volontari di San Francesco presso le salette garzoniane, sempre a Bagnacavallo. Orario di apertura: sabato e festivi ore 15-18.30.

Le esposizioni di Villanova e Villa Prati aderiranno, sabato 29 dicembre, alla Notte dei Presepi promossa dalla Strada dei Presepi. Presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri ci sarà l’apertura straordinaria della mostra dalle 19.30 alle 23 e la serata sarà arricchita da un buffet di accoglienza e dall’animazione con canti natalizi e canzoni tradizionali regionali a cura del coro A voj cantè neca me (si consiglia la prenotazione, tel. 0545 47122).
A Villa Prati l’apertura straordinaria del presepe animato meccanicamente sarà dalle 20 alle 24.

I presepi fanno parte del programma Bagnacavallo d’inverno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento