Nove appuntamenti per l'edizione 2016 del Bagnacavallo Festival

In occasione degli spettacoli saranno consegnati i buoni di tutte le aziende che, oltre a finanziare Bagnacavallo festival, offrono uno sconto per acquisti. I buoni vanno ritagliati e presentati alle aziende aderenti entro il 31 dicembre.

La quinta edizione del Bagnacavallo festival animerà dal 25 luglio al 30 agosto la seconda parte dell'estate bagnacavallese con nove appuntamenti di cultura, musica e spettacolo. La rassegna è ideata e organizzata dall'associazione culturale Controsenso con la direzione artistica di Antonellini, in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo. Collaborano attivamente al progetto anche Aido, Avis, associazione musicale Doremi, Auser, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Teatro del Drago e Consiglio di Zona di Bagnacavallo.L'iniziativa gode del patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo.

Anche per questa edizione l'artista Fabiano Sportelli ha realizzato un fischietto in argilla tipico della trazione romagnola, un po’ strumento musicale, un po’ gioco, un po’ simbolo ancestrale beneaugurante. Il fischietto darà venduto durante tutti gli appuntamenti del festival a 10 euro e il ricavato sarà devoluto all’organizzazione della rassegna. Dalla collaborazione con il Consiglio di Zona di Bagnacavallo nasce l'anteprima del Festival, in programma lunedì 25 luglio alle 20. Grazie a In bicicletta alla scoperta del Passatore si partirà dalla Torre civica alla volta di Boncellino per scoprire i “luoghi del Passatore”, tornando poi in piazza della Libertà dove sarà proiettato un filmato sul noto brigante Stefano Pelloni concesso gentilmente dalla Pro Loco di Russi.

Giovedì 4 agosto, alle 21.30, piazza della Libertà ospiterà il Coro GenGenGè in Choir around the Rock, ideato, diretto e messo in scena da Serena Bandoli e Vanessa Vaccari con la partecipazione di The Jameson Band e Stefano Pelloni, narratore. Lunedì 8 agosto nuova collaborazione con il Consiglio di Zona per Angoli di poesia, partenza da piazza della Libertà alle 20.30 per un percorso poetico itinerante in diversi luoghi del centro storico, mentre martedì 9 agosto ci si sposterà a Villanova, alle 21.30, nel giardino di casa Brunetti di via Petrarca 30 per il concerto di Salon de musiques: quattro musicisti con abituali collaborazioni internazionali eseguono un repertorio tra musica antica e musica popolare, un viaggio nel Mediterraneo all’insegna dell’improvvisazione.

La Chiesa del Suffragio di via Trento Trieste ospiterà giovedì 11 agosto, alle 21, Le ombre erranti, viaggio musicale tra le rovine del monastero più celebre e discusso del Seicento e i suoi spiriti erranti. Il concerto è in collaborazione con la rassegna I luoghi dello spirito e del tempo 2016 a cura del Collegium Musicum Classense.Due appuntamenti per i più piccoli e le loro famiglie sono in programma alle 21 nell'ormai tradizionale spazio di piazzetta del Carmine,in collaborazione con la rassegna Fole e Burattini 2016 a cura del Teatro del Drago. Giovedì 18 agosto Vladimiro Strinati presenterà Nicola e il mare, spettacolo di narrazione con oggetti e figure, mentre martedì 23 agosto il Teatro del Drago proporrà Il grande trionfo di Fagiolino pastore e guerriero, spettacolo di burattini tradizionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì 25 agosto, alle 21.30, nel giardino di casa Minguzzi in via Matteotti 28 il Trio Eccentrico proporrà Operisti a salotto, musiche di Mozart, Bellini, Donizetti e Verdi per rivivere l’atmosfera di un salotto dell’Ottocento e riascoltare brani notissimi in una veste insolita. Il Bagnacavallo Festival si concluderà martedì 30 agosto con un grande spettacolo in piazza della Libertà. Alle 21.30 l'orchestra della Scuola di musica Doremi si esibirà in DoReMiPizzica, sotto la direzione di Thomas Foschini. L’ingresso a tutti gli appuntamenti è a offerta libera, a esclusione degli appuntamenti del 25 luglio e dell’8 agosto che sono a partecipazione gratuita.L’immagine del festival è di Elisa Cesari. In occasione degli spettacoli saranno consegnati i buoni di tutte le aziende che, oltre a finanziare Bagnacavallo festival, offrono uno sconto per acquisti. I buoni vanno ritagliati e presentati alle aziende aderenti entro il 31 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento