rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Eventi

Musica, incontri, cinema all'aperto: riparte "Sere d'estate" ad animare il centro e non solo

Dal chiostro comunale, alla Diga Steccaia e il Mulino Scodellino tante le location dove si troveranno scrittori, musicisti, attori, intellettuali e danzatori

Sarà il chiostro della residenza municipale di Piazza Bernardi il fulcro e luogo di riferimento del calendario di iniziative di "Sere d'estate", il cartellone di eventi promosso dal Comune di Castel Bolognese con la collaborazione delle associazioni del territorio. Fino a settembre sono in programma iniziative con protagonisti scrittori, musicisti, attori, intellettuali, danzatori ad animare costantemente l’estate castellana. 

Tanti anche gli eventi allestiti in altrettanti luoghi storici e naturalistici: oltre al centro del paese, saranno coinvolti luoghi d’interesse quali la Diga Steccaia, la Chiesa di San Sebastiano e il Mulino Scodellino.

Un calendario con proposte artistiche varie e di livello, che possano essere un riferimento per una serata a Castel Bolognese e nei luoghi che lo caratterizzano: il talk con Giò Evan (8 luglio), lo spettacolo di Ascanio Celestini (25 luglio) e gli eventi per i più piccoli con Gek Tessaro il 10 luglio e Alfonso Cuccurullo e Matteo Razzini il 17, e la musica dei Virtuosi di San Severo, trio d’archi in programma il 24 luglio per la collaborazione con Emilia Romagna Festival, nella suggestiva chiesa di San Sebastiano. 

E ancora la danza in piazza e al Mulino Scodellino, l'anteprima dell'Arena delle Balle di Paglia, il cinema all'aperto, le feste delle associazioni e la storia, che oltre a diverse passeggiate guidate organizzate dal servizio musei attraverso il MaAB (Museo all'aperto Angelo Biancini), vedrà celebrare la figura di Leo Ceroni il 31 luglio al chiostro comunale, con un concerto di una band costituita da Loris Ceroni con tanti ospiti (Renzo il Rosso, Loretta Da Valle, i Koppertoni, i Canterini Romagnoli e molti altri), attraverso la selezione di alcune iconiche canzoni del Maestro che ne ripercorreranno la storia musicale con la presentazione di Giordano Sangiorgi, patron del Mei.

Il programma è consultabile sul sito web e sulle pagine social del Comune di Castel Bolognese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, incontri, cinema all'aperto: riparte "Sere d'estate" ad animare il centro e non solo

RavennaToday è in caricamento