rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Eventi

Ravenna si prepara alla Notte d'Oro: niente concertone, ma monumenti aperti e ingressi serali gratuiti

Si rinnova l'appuntamento con la Notte d'Oro che, pur rinunciando al grande evento in piazza, propone tour guidati fra musei, monumenti e palazzi storici della città

Come già era successo lo scorso anno, anche la Notte d'oro 2021 torna ma senza il grande concerto in piazza. Se l'edizione del 2020 era stata dedicata al Sommo Poeta, quest'anno il grande evento ravennate è dedicato agli "Spazi aperti". Così venerdì 22 ottobre i riflettori si accendono sugli angoli più suggestivi del centro storico con tanti appuntamenti in programma che si divideranno tra arte, visite guidate, appuntamenti culturali e apertura serale dei negozi e dei monumenti. Purtroppo anche quest'anno si dovrà rinunciare al concertone che, nelle edizioni passate, aveva richiamato sul palco di Piazza del Popolo artisti del calibro di Noemi, Rocco Hunt, Lorenzo Fragola, Arisa ed Elio e le Storie Tese.

Il programma della Notte d'Oro

Per la Notte d'Oro 2021 sono previsti itinerari di visita guidata ai monumenti più rappresentativi. Il primo, a partire dalle 20, alla basilica di San Vitale, al mausoleo di Galla Placidia, alla splendida basilica di Sant’Apollinare Nuovo e alla mostra La bellezza ch’io vidi. La Divina Commedia e i mosaici di Ravenna, percorso riservato esclusivamente agli iscritti (a pagamento e su prenotazione).

Il secondo tour, dalle 21 sempre a pagamento e su prenotazione, conduce alla Domus dei tappeti di pietra e al Museo Nazionale di Ravenna, mentre il terzo, gratuito e senza prenotazione, dalle 21 è dedicato alla basilica di Sant’Apollinare in Classe. Inoltre restano aperti dalle 19.30 alle 23.30 ad ingresso gratuito anche il Museo Nazionale, il battistero degli Ariani e la basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Dalle 18 alle 22 sarà possibile, ad ingresso libero, visitare la mostra Un’Epopea Pop al MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna. Alla biblioteca Classense, dalle 19 alle 22, aperte ad ingresso libero le mostre In su’l lito di Chiassi. Tesori danteschi nelle Biblioteche e negli archivi di Ravenna e Distendere la mano a colorare. Dante nelle figure. Previste anche visite guidate gratuite alle mostre dalle 19, su prenotazione.

La Tomba di Dante, il Museo Dante e Casa Dante saranno visitabili ad ingresso gratuito dalle 17.30 alle 22. Domus dei Tappeti di Pietra e Cripta Rasponi saranno aperte dalle 20.30 alle 22.30 con ingresso a pagamento a tariffa agevolata. Palazzo Rasponi dalle Teste sarà visitabile fino alle 22 ad ingresso libero, con la mostra Sai andare in bici, a cura dell’associazione Italia – Germania. Durante la serata sono in programma delle visite guidate, dalle 19.15 a pagamento e su prenotazione, che si concludono con lo spettacolo di tango Chiacchiere sul tango tra musica e ballo; esibizione dei ballerini Luciana Semprini - Oscar Gori, a cura di Marco Maretti. Aperto per l’occasione anche Palazzo Baronio, con degli appuntamenti di visita guidata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna si prepara alla Notte d'Oro: niente concertone, ma monumenti aperti e ingressi serali gratuiti

RavennaToday è in caricamento