rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eventi Cervia

Prostata e vescica, tumori e nuove tecniche diagnostiche: se ne parla in un convegno

L'evento è stato organizzato dai quattro direttori delle Urologie di Ausl Romagna: Roberta Gunelli (Forlì), Salvatore Voce (Ravenna), Carlo Lusenti (Cesena) e Francesco Montanari (Rimini)

"Uro-Oncology challenge: la sfida dell'Ausl Romagna". E' il titolo del congresso che si svolgerà venerdì e sabato all'’Hotel “Embassy & Boston” di Milano Marittima. L'importante evento è stato organizzato dai quattro direttori delle Urologie di Ausl Romagna: Roberta Gunelli (Forlì), Salvatore Voce (Ravenna), Carlo Lusenti (Cesena) e Francesco Montanari (Rimini).

"Il programma scientifico affronterà tre aspetti importanti legati alla patologia urologica - viene spiegato -: tumore della prostata, tumore del rene e tumore della vescica. Queste patologie sono attualmente tra le più frequenti  in ambito oncologico e necessitano pertanto di un approccio multidisciplinare al fine di consentire il miglior trattamento possibilee di conseguenza, percorsi diagnostici condivisi non solo nell’ambito dell’Ausl Romagna, ma in ambito nazionale".

Il Congresso, viene comunicato, "sarà l'occasione per approfondire  le nuove tecniche diagnostiche e le innovazioni in tema di trattamento chirurgico insieme a  prestigiosi speaker e moderatori nazionali ed internazionali, provenienti sia dal mondo accademico che ospedaliero. Oltre al trattamento delle patologie oncologiche, nel programma scientifico sarà lasciato ampio spazio a letture sull’iperplasia prostatica benigna ed infiammazione prostatica e la gestione del paziente con disfunzione erettile che rappresentano problematiche con notevole impatto economico e sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostata e vescica, tumori e nuove tecniche diagnostiche: se ne parla in un convegno

RavennaToday è in caricamento