Quando il disegno era analogico

Martedì 29 maggio ore 17.00, nell'ambito dell'iniziativa "Città e Territorio / 2018", la Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio ospita Alberto Pratelli, già Professore Ordinario dell'Università di Udine, nella conferenza "A new Cultural Heritage. Quando il disegno era analogico: logiche e modi del disegno della tradizione". Appuntamento presso l'aula magna della Casa Matha, piazza Andrea Costa 3, a  Ravenna. 

Il professor Pratelli dal 1970 ha lavorato, in vario modo, sui temi dell’architettura, nei Corsi di Ingegneria, prima a Bologna e successivamente ad Udine. Nel campo didattico, ha tenuto corsi sul disegno nelle sue varie forme, su architettura e progettazione architettonica e sulla didattica dell’arte. Presidente della Delegazione Territoriale dell’ADI FVG, Associazione per il Disegno Industriale, dal 2003 al 2009.

Attivo nei campi della progettazione, del design, della grafica e della pubblicistica, interessato al mondo in cui i problemi - per ragionare in termini antichi - possono essere risolti tramite "forma" e figure. La sua ricerca è quindi orientata verso l’analisi delle logiche della costruzione dell’architettura, delle tecniche per le arti applicate, e del disegno come linguaggio e organizzatore di forma.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Mama’s Room": Giuseppe Bellosi legge i versi di Raffaello Baldini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 febbraio 2021
    • online
  • Antigone tra mito e letteratura, una conferenza con Catia Pantoli

    • Gratis
    • 2 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento