Quando la Spressa incontra il sale dolce di Cervia

Prosegue l’incontro delle culture di Cervia e Madonna di Campiglio. La tradizione delle due località vede il matrimonio di sapori fra prodotti di eccellenza ovvero il sale dolce di Cervia e la Spressa DOP delle Giudicarie.

Mentre la mostra a cielo aperto dal titolo “Fieno e Sale, storie di alpeggi e di saline” a tutt’oggi si trova in piazza San Giacomo a Pinzolo, venerdì 7 settembre alle ore 11.00 al Magazzino del sale la presentazione del progetto “Fieno e Sale. Storie di alpeggi e di saline” e l’apertura delle forme di Spressa realizzate appositamente in occasione di Sapore di Sale con il sale dolce di Cervia.

Saranno presenti Michela Lucchi, assessore alla cultura del Comune di Cervia, Alberto Ferrari, Presidente del Consorzio Spressa delle Giudicarie DOP ( Latte Trento), Roberta Bonazza, curatrice del progetto culturale Pastori dell’Alpe, Giuseppe Pomicetti, Presidente del parco della Salina di Cervia, Annalisa Canali direttore di MUSA museo del sale di Cervia e Oscar Turroni, Presidente del Gruppo Cuturale Civiltà Salinara.

Al termine della presentazione si terrà una degustazione della Spressa delle Giudicarie al Sale di Cervia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento