Racconti di viaggio: tre amici in Tanzania tra bellezze naturali e i bambini dell'orfanotrofio

Mercoledì 5 febbraio alle 20.45 tornano alla biblioteca Goia di Cervia gli incontri della rassegna "Quaderni di viaggio". 
A raccontare la loro intensa esperienza sono Stefania Fongoli, Piero Mistura e Tiziana Pondi. I tre amici parlano del loro viaggio tra bellezze naturali e i bambini dell'orfanatrofio di Mglole, nella regione di Mogororo in Tanzania, dove per tre settimane sono stati ospiti delle Suore di Maria Immacolata e hanno avuto l'opportunità di visitare alcune strutture assistenziali Un viaggio intenso, in cui alle bellezze naturali si è affiancata una esperienza come volontari con i bambini dell'orfanatrofio.

"Quaderni di viaggio" tornerà il 19 febbraio con un racconto sul Ladakh.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una Festa della Mamma in fiore con le azalee solidali dello Ior

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • sedi Ior
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Bagnacavallo celebra la Festa dell'Europa fra storia, saluti e bandiere

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • online

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento