Accademia bizantina chiude il Festival Misteria Oaschalia a Cracovia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Sarà nuovamente Accademia Bizantina a chiudere il festival Misteria Paschalia, a Cracovia, domenica 27 marzo. Dopo l'esibizione della scorsa edizione, l'ensemble diretto dal Maestro Ottavio Dantone è stato chiamato a eseguire il concerto finale di quello che è uno dei più importanti festival europei dedicati alla musica barocca.

Accademia Bizantina porterà in scena il Belshazzar di Händel, nuovissima produzione che ha esordito nel mese di febbraio a Oslo e che unisce la potenza e la profondità spirituale del soggetto letterario alla bellezza e alla forza evocativa della scrittura musicale del capolavoro del compositore tedesco.

Misteria Paschalia coinvolge spettatori appassionati da tutta la Polonia e non solo e propone eventi e progetti collegati alla Settimana Santa e alla Pasqua, eseguiti dai più grandi interpreti internazionali.

Il Maestro Dantone dirigerà al clavicembalo presso l'ICE Krakow Auditorium i musicisti dell'ensemble e un cast internazionale di solisti, che interpreteranno l'oratorio scritto da Georg Friedrich Händel nel 1744 su libretto di Charles Jennens. Le splendide musiche barocche e le atmosfere orientaleggianti sono ispirate alle vicende di Belshazzar, il sovrano babilonese che tiranneggiò il popolo ebraico sottomesso e che venne ucciso dal principe persiano Ciro. Accademia Bizantina e i solisti saranno affiancati dal coro Capella Cracoviensis.

Per Accademia Bizantina si esibiranno: Alessandro Tampieri (prima spalla), Boris Begelman (seconda spalla), Lisa Ferguson, Lathika Vithanage, Maria Grokhotova (primi violini), Andrea Rognoni, Mauro Massa, Heriberto Delgado (secondi violini), Alice Bisanti, Barbara Palma (viole), Alessandro Palmeri, Paolo Ballanti (violoncelli), Nicola Dal Maso (violone), Alberto Guerra (fagotto), Andrea Mion, Elisabeth Passot (oboi), Luca Marzana, Jonathan Pia (trombe), Danilo Grassi (timpani), Tiziano Bagnati (liuto), Stefano Demicheli (organo).

Per informazioni:

info@accademiabizantina.it

www.accademiabizantina.it

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento