“Ravenna bella di sera”: gli appuntamenti della settimana tra musica e poesia

Continuano gli appuntamenti di “Ravenna bella di sera”, la rassegna che porta spettacolo, cultura e intrattenimento nelle principali piazze della città.

Martedì 2 agosto, in piazza San Francesco ci sarà la prima serata del ciclo musicale “Sotto le stelle di Galla Placidia” (direzione artistica di Matteo Salerno) con il Recital Popular del Gruppo Argentino del Barrio ed Elisa Ridolfi.
L’ormai conosciuta formazione di musicisti argentini si presenterà al pubblico con un programma intitolato Recital Popular; si tratta di un progetto consolidato ormai da anni, che continua a riscontrare molti successi in festival e teatri nato dalla collaborazione tra i Del Barrio e Antonella Ruggero. Il concerto vedrà la partecipazione della cantante Elisa Ridolfi, giovane artista marchigiana specializzata nel fado che nella sua ricca carriera ha collaborato con artisti del calibro di Lucio Dalla, Peppe Servillo degli Avion Travel, Enzo Gragnaniello ecc.. In Recital Popular, la voce di Elisa Ridolfi sarà accompagnata dall’argentino polistrumentista Hilario Baggini, da Marco Zanotti alle percussioni, dal pianista argentino Andres Langer dalla violoncellista Cecilia Biondini.
In caso di maltempo il concerto si terrà presso la sala della Casa Matha.

Mercoledì 3 agosto in piazza del Popolo prende invece il via la rassegna “O musiva musa...tessere di poesia e musica” (direzione artistica di Franco Costantini): il debutto è con “Esa-metro, 6 autori in cerca di personaggi”, con la partecipazione straordinaria di Gian Ruggero Manzoni.

Giovedì 4 agosto in piazza San Francesco i “Gray cats” propongono brani d’autori italiani in una serata a cura di Gigi Puzzo, mentre venerdì 5 sempre in piazza San Francesco torna “Sotto le stelle di Galla Placidia” con The Faber’s Social Club e “Incontri Ravvicinati del Primo Tipo”, omaggio a Fabrizio De André e al suo rapporto con Bob Dylan.
La band è formata da musicisti di ravenna e si è esibita i tutta Italia e all’estero riscuotendo ottimi apprezzamenti da parte del pubblico; tra le recenti apparizioni ricordiamo il concerto tenuto per l’ambasciata Italiana al Cairo, il concerto al Teatro Augusto Novelli di Firenze e il duplice appuntamento al Teatro Socjale di Piangipane. Tra i programmi in scaletta sarà possibile ascoltare brani come La Canzone dell’Amore Perduto, Don Raffaè, La Canzone di Marinella di De André oltre a Blowin' in the wind, Man in the Long Black Coat, Knockin' On Heaven's Door di Bob Dylan.

Il cantautore genovese sarà protagonista anche sabato 6, ancora una volta in piazza San Francesco, dove si esibirà la Bandeandrè.
Domenica 7 invece per la rassegna di piazza del Popolo “Che spettacolo la piazza”, per la direzione artistica di Blues Eye, è in programma “Wild Wood”, spettacolo con musica Country & R'n'R.

Tutti gli appuntamenti cominciano alle 21 e sono a ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • A Bagnacavallo l'edizione 2020 della "Festa di San Michele"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 al 29 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento