Ray Gelato festeggia i suoi 25 anni di swing con gli immancabili Giants

Venerdì 6 dicembre, ore 22, Ray Gelato, "il padrino dello swing", festeggia i suoi 25 anni di carriera al Teatro Socjale di Piangipane assieme alla sua storica band: The Giants.

Il musicista italoamericano a suon di swing ripercorre l'epoca d'oro del genere swing attraverso i brani storici dei più grandi artisti italiani e americani, da "Mambo Italiano" a "That's Amore".

Ray Gelato, sassofonista italo-britannico classe 1961, in oltre 25 anni di onorata carriera ha saputo creare show mozzafiato che l'hanno portato ad essere considerato "l'ultimo dei grandi intrattenitori jazz". Fra i numerosi concerti tenuti in ogni parte del mondo si ricordano sopratutto esibizioni alla Carnegie Hall e la performance per il compleanno del "beatle" Paul McCartney.

Ingresso ore 21, concerto ore 22
Biglietto €30,00 - Prevendite www.teatrosocjale.it
Ingresso riservato ai soci Arci, tesseramento in cassa.
Come da tradizione i mitici cappelletti del Socjale all'intervallo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online
  • Una Festa della Donna tra letture online e la musica de Le Croque Madame

    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento