Riparte il sabato sera del Bronson con gli Havah

Il sabato sera del Bronson torna il 21 ottobre e per l’inaugurazione si festeggia con gli Havah – collettivo dark wave che ha raccolto i membri di La Quiete, Raein e Riviera – l’uscita di “Contravveleno” (Maple Death Records), raccolta di racconti di resistenza in chiave post punk. Apre Stromboli, il progetto di Nico Pasquini (anche bassista di His Clancyness ed ex Buzz Aldrin), tra isolazionismo, noise, elettronica analogica e industrial psych. Inoltre i Brutal Birthday: noise-punk crudo, mononota e atonale suonato da ex membri di Hallelujah!, Stromboli, The Mountain Moon, Buzz Aldrin e His Clancyness.

HAVAH
È il progetto solista di Michele Camorani (conosciuto come il batterista dei quasi leggendari La Quiete e Raein). Attivo dal 2009, si è fatto conoscere solo qualche anno dopo, con l'uscita di "Settimana" (Legno/To Lose La Track), quando ha abbandonato le registrazioni casalinghe e ha iniziato a cantare in italiano. "Durante un assedio", del 2014, è stato l’album (Solo Vinili/To Lose La Track) che lo ha consacrato come rivisitatore di una dark-wave che non lascia speranze, ritmi ripetitivi, testi cupi, chitarre taglienti come coltelli. Ora però la one-man-band post punk romagnola ha finalmente scritto il suo capolavoro, un viaggio emotivo nel cuore dei partigiani italiani durante la Seconda Guerra Mondiale.

STROMBOLI
Nome d'arte di Nico Pasquini, già chitarrista di Buzz Aldrin e bassista per His Clancyness, ha aperto l'edizione 2015 del festival di Bronson Produzioni “Beaches Brew”. Il suo debutto per Maple Death Records fu un viaggio tra ambient, kraut, ritmi ossessivi e isolazionismo noise, che in pochi giorni è stato osannato dalla stampa estera con entusiastiche recensioni su The Quietus, No Fear Of Pop, Decoder, 20JazzFunkGreats e addirittura dal blog di Simon Reynolds, uno dei giornalisti musicali più influenti al mondo.
Ora Stromboli arriva all'esordio sulla lunga distanza, tra isolazionismo, noise, elettronica analogica e industrial psych. “Volume Uno” è un disco bello e scuro, inafferrabile e molto promettente. Il live show, tutto suonato al 100% è quanto di più lontano dal classico tizio-nascosto-dietro-il-laptop che si possa immaginare e è un vero viaggio ipnotico.

Inizio ore 21.30
Ingresso gratuito entro le 23. Ingresso dopo le 23: 10€ con drink. Omaggio donna 24-1:00

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141
www.bronsonproduzioni.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri

I più visti

  • Costine, cotechino, porchetta e ragù alla Sagra de pörc

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 al 18 novembre 2019
    • parco Pertini
  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento