Ritmi argentini e versi di Borges per la serata di Jazz & Poetry

Sarà la letteratura argentina a fornire il tema portante di una nuova serata della rassegna Jazz & Poetry, organizzata da Jazz Network con la collaborazione della Fraternità San Damiano. Mercoledì 11 ottobre alle ore 21, il Chiostro dell’ex convento dei Cappuccini di Ravenna (in via Guglielmo Oberdan 6) aprirà le porte alla musica di Javier Girotto (sax soprano e baritono) e Natalio Mangalavite (tastiere), ai quali si aggiungerà Franco Costantini per la recitazione dei testi letterari. Ingresso con offerta consigliata di euro 4. In caso di maltempo il concerto si terrà nella Chiesa adiacente al chiostro.
 
Javier Girotto e Natalio Mangalavite hanno portato il calore della musica argentina nel nostro paese, nel quale risiedono da ormai lungo tempo. Girotto, in particolare, l’ha introdotta nelle forme improvvisate del jazz, collaborando con Roberto Gatto, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Bebo Ferra e molti altri. Mangalavite invece ha frequentato a lungo il miglior pop nazionale (ha accompagnato per quasi quindici anni Ornella Vanoni), oltre che artisti come Paolo Fresu e Horacio ‘El Negro’ Hernandez. Girotto e Mangalavite hanno inoltre all’attivo anche la briosa collaborazione musicale in trio con il cantante Peppe Servillo.
Tra i tanti melting pots che contribuiscono alle molteplici tendenze del jazz, quello italo-argentino ha sicuramente in Javier Girotto il suo miglior rappresentante. Il sassofonista sa sfoggiare sia un’anima più tanguera e latina (come avviene per esempio coi celeberrimi Aires Tango, i Cordoba Reunion, il progetto Latin Mood co-diretto con Fabrizio Bosso) che un’indole più ‘black’ (con il gruppo Six Sax, formazione che, accanto alle influenze sudamericane, porta in primo piano lo smalto decisamente jazz di Girotto).
Del resto, in Girotto i caratteri musicali sudamericani e quelli più prossimi all’improvvisazione afroamericana sono sempre perfettamente compenetrati, come il sassofonista originario di Cordoba ha ampiamente dimostrato nelle sue numerose collaborazioni con artisti dell’una e dell’altra sponda stilistica. Oltre a essere l’anima ‘esotica’ di molte formazioni jazz italiane, Girotto è anche molto attivo sulla scena internazionale: lo si è sentito infatti assieme a Bob Mintzer, Randy Brecker, Danilo Perez, Kenny Wheeler e innumerevoli altri.
“Luna de enfrente” è il titolo, oltre che di questa serata, di una raccolta di versi di Jorge Luis Borges, uno dei letterati più importanti del XX secolo. Nei suoi scritti ha saputo coniugare filosofia e sogno, realismo e magia, politica e poesia: una serie di incroci degni di un jazzista. Oltre a Borges, gli interventi recitanti affidati a Franco Costantini ricorderanno altri quattro poeti argentini, tra i più importanti degli ultimi due secoli: José Hernández, Manuel Puig, Julio Cortázar, Ernesto Sábato.
 
Informazioni
Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656, e-mail: ejn@ejn.it, website: www.erjn.it
Fraternità San Damiano, Via Oberdan 6 - Ravenna, tel. Daniela 338 621563 - www.fraternitasandamiano.it - fraternita@fraternitasandamiano.it - FB Fraternita San Damiano
 
Ingresso: offerta consigliata euro 4.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Giornata della memoria: testimonianze e lezioni online per non dimenticare la Shoah

    • da domani
    • Gratis
    • dal 22 al 30 gennaio 2021
    • online
  • Giorno della Memoria a Cervia: una targa per ricordare Silvio Wertheimer

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • Piazza Pisacane
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento