rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Eventi

A scuola di scienza: due laboratori per i bimbi al Mar e al Planetario

L'evento prevede una serie di laboratori organizzati da alcune realtà scientifiche operanti nella città e nella provincia di Ravenna e diretti agli allievi delle scuole medie e superiori

Divulgare su larga scala la cultura scientifica e tecnologica in modo creativo e stimolante, per garantire alle nuove generazioni la capacità di generare innovazione e qualità nel nostro territorio: questo l’obiettivo di Digita, l’evento curato dal collettivo Micromondi, che prevede una serie di laboratori organizzati da alcune realtà scientifiche operanti nella città e nella provincia di Ravenna e diretti, nella sua prima fase, agli allievi delle scuole medie e superiori.

“Digita punta ad essere una fiera pop – commentano gli organizzatori – che non vuole intercettare lo specialista, ma parla al grande pubblico delle famiglie italiane per fare in modo che si torni a sviluppare una nostra eccellenza tecnologica (come fu ad esempio ai tempi della Olivetti), ma con l’ambizione di portare la cultura digitale fin nelle discussioni domestiche e riuscire ad incidere sulle scelte formative delle famiglie, lasciando un segno negli anni”. Appuntamento al Mar e al Planetario sabato dalle 8.30 con laboratori didattici per la promozione della cultura scientifica e digitale. Gli incontri, di circa 45 minuti ognuno, spazieranno dalle scienze di base come la matematica, alla chimica, alla dispersione energetica fino alla fauna marina; tutti temi che verranno trattati in modo dinamico, originale e innovativo.

“Sarà molto bello – commenta l’assessora all’Istruzione Ouidad Bakkali – vedere gli spazi del Mar e del Planetario pieni di ragazzi ai quali sarà data la straordinaria opportunità di toccare con mano le infinite e preziose applicazioni che le discipline scientifiche e tecnologiche possono avere sulla vita di tutti i giorni. Sarà un’occasione per avvicinarsi alle materie scientifiche e tecniche con metodologie alternative per avvicinare i più giovani e le loro famiglie alla cultura scientifica”. L'edizione di quest'anno è l'inizio di un percorso articolato che vede al fianco di Digita due importanti istituzioni, come Fondazione Flaminia e Fondazione Eni Enrico Mattei e due scuole di riferimento per la cultura scientifica come l’itis Baldini e il liceo scientifico Oriani. Le scuole sono invitate.

scienza digita1-2

scienza digita3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola di scienza: due laboratori per i bimbi al Mar e al Planetario

RavennaToday è in caricamento