Un contest per ricordare Alessio "Spitfire" Lunardini, piccola stella dell'Hip Hop

Avrebbe compiuto 14 anni l’1 settembre Alessio Lunardini, giovanissimo campione della Break Dance scomparso il 26 maggio 2014, “dopo essere stato investito a Ravenna in via Bellucci, mentre era sulle strisce pedonali; si recava a scuola in bicicletta”, ricordano i genitori Viera Petrova e Stefano Lunardini.

“Stiamo organizzando – aggiungono - la terza edizione della festa denominata ‘Spitfire Contest’. Questa competizione è già conosciutissima a Ravenna e in tutt'Italia, visto che alle precedenti edizioni ha portato migliaia di persone ad ammirare la cultura Hip Hop, specialmente Break Dance, e la Street Dance, discipline molto amate dai giovani”.

“E' doveroso per il Comune sostenere questa iniziativa promossa dai genitori di Alessio per mantenere vive la sua memoria e le sue passioni - afferma l’assessore allo Sport Roberto Fagnani-. E' un fatto molto positivo e va preso da esempio, quello di creare cose positive dagli eventi più tragici e, come in questo caso, trasmettere valori importanti. Trovo infatti particolarmente interessanti ed educative le forme di danza protagoniste del contest, perché richiedono una grande disciplina, che si può fondare solo su uno stile di vita e di pensiero eticamente molto corretto”.

“Lo Spitfire Contest si terrà sabato 3 settembre al Villaggio del Fanciullo in via Cinquantasei Martiri 79 a Ravenna e rappresenterà non solo un’occasione per tenere vivo il ricordo di Alessio ma anche per aiutare i giovani attraverso i valori della cultura Hip Hop”, aggiungono Stefano e Viera.
La giornata comincerà sin dal mattino alle 10 con lezioni di danza tenute da maestri di ballo di calibro internazionale: Cristiano Buzzi in arte Kris, ballerino, coreografo e insegnante; Serena Ballarin in arte Sesè, ballerina, insegnante e coreografa; e Denis Guerrieri in arte Nasty Den, ballerino professionista, coreografo e ideatore dello spettacolo teatrale Ingos.

Le gare inizieranno con le iscrizioni alle 13:30 e si concluderanno in tarda serata con lo spettacolo delle ore 20:30 nel quale si esibiranno i ballerini finalisti ed altri artisti a sorpresa da non perdere.
Il pubblico sarà accolto gratuitamente nell’enorme anfiteatro, lo spazio messo a disposizione dal Villaggio del Fanciullo, “che ringraziamo per la disponibilità. Nel caso di pioggia – precisano Stefano e Viera - ci sposteremo nel palazzetto adiacente”.

Durante la giornata si esibiranno moltissimi ballerini di livello internazionale provenienti da nord a sud per portare a Ravenna uno spettacolo mozzafiato.
All'interno dello spettacolo serale sono previste varie esibizioni per far divertire ogni tipo di pubblico.

Su iniziativa della famiglia Lunardini, ai ballerini primi classificati nelle rispettive categorie verranno assegnati premi importanti; ad esempio nella competizione dei più piccoli il vincitore potrà andare in Francia - spesato di tutto - alla più importante baby battle mondiale di Break Dance, “Battle Pro France”. Inoltre, i trofei in mosaico sono stati realizzati da Virna Valli e Carla Passarelli appositamente per l'evento e “ciò contribuisce a valorizzare il profilo artistico della città”.

“Un sincero ringraziamento a tutti i sostenitori e volontari che stanno partecipando a questa iniziativa e che in questi anni non ci hanno mai lasciati soli”, concludono Stefano e Viera. In particolare la realizzazione della manifestazione è stata resa possibile dal contributo del Lions Club Ravenna Romagna Padusa e di Hera.

Per chi vorrà mangiare sul posto sarà predisposto uno stand gastronomico romagnolo.

Per info ed iscrizioni contattare i genitori Stefano al 347 6822277 e Viera al 347 1480250

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • A Bagnacavallo l'edizione 2020 della "Festa di San Michele"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 al 29 settembre 2020

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • A Bagnacavallo l'edizione 2020 della "Festa di San Michele"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 al 29 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento