I Sacri Cuori "del" Ravenna Jazz sono al Cisim

Venerdì 6 maggio Ravenna Jazz andrà in 'trasferta' a Lido Adriano per il primo di due concerti che si terranno al Cisim. Qui alle ore 21:30 suoneranno i Sacri Cuori. A rimarcare la vena blues della band interverrà come special guest il cantante texano Terry Lee Hale.

Ma nelle vene dei Sacri Cuori scorrono anche rock e psichedelia, come avranno modo di mettere in chiaro il chitarrista Antonio Gramentieri e i suoi notevoli compagni di musica: Francesco Valtieri (sax baritono), Francesco Giampaoli (contrabbasso), Diego Sapignoli ed Enrico Mao Bocchini (batteria, percussioni). Con questo concerto prendono ufficialmente il via gli appuntamenti di "Ravenna 43° Jazz Club": sei serate in cui il festival jazz ravennate si insedia in piccoli club e teatri per viverne la tipica atmosfera d'ascolto informale

Biglietti: posto unico 10 euro (tessera obbligatoria: euro 5). Abbonamenti alle 6 serate nei club (6-9-10-11-12-13 maggio): da 42 a 30 euro.

Denso di rimandi al rock sarà anche il concerto Aperitif pomeridiano, con il cantante e chitarrista Filippo Tirincanti: al Caffè Pasticceria Palumbo (ore 18:30, ingresso gratuito).

Creata dal chitarrista Antonio Gramentieri, la band Sacri Cuori è una formazione 'aperta' che ha un nocciolo stabile, oltre che nel leader, nella batteria di Diego Sapignolie nel basso di Francesco Giampaoli, attorno ai quali si muove poi un girandola di collaboratori fidati.

Paradossalmente, o forse no, assai più celebri all'estero che in Italia, sono una vera formazione di culto, scelta come backing band anche da grandi cantautori internazionali: Hugo Race, Dan Stuart, Richard Buckner, Robyn Hitchcock, Steve Wynn, Woody Jackson e molti altri.

La band, nata nel cuore della Romagna nel 2006, si è trovata a registrare il suo primo disco in Arizona, nel 2007: Douglas and Dawn, al quale hanno partecipato anche John Convertino e Jakob Valenzuela dei Calexico e Marc Ribot. Folk, blues e psichedelia sono gli ingredienti che si fondono in un caleidoscopio sonoro che attinge anche al sound delle colonne sonore anni Sessanta-Settanta. Le sortite strumentali dei Sacri Cuori partono da un felliniano Lungomare di Rimini per sbucare sul Mulholland Drive di David Lynch, plasmando linee tematiche memori di un Ennio Morricone o di un Nino Rota attraverso distorte sonorità ispirate a Santo & Johnny, Ry Cooder, Brian Eno.

I dischi successivi confermano il cortocircuito geografico-musicale tra la Romagna e la frontiera statunitense: in Rosario (2012) la band torna a collaborare con Marc Ribot e aggiunge David Hidalgo dei Los Lobos alle proprie frequentazioni. Nel 2013 arriva la colonna sonora del film Zoran, il mio nipote scemo del regista Matteo Oleotto, che vince la Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del cinema di Venezia. Il più recente album, Delone (2015), si avvale delle collaborazioni di Steve Shelley dei Sonic Youth,Evan Lurie dei Lounge Lizard e dell'immancabile Ribot.

In occasione del concerto ravennate ai Sacri Cuori si unirà il cantautore texano Terry Lee Hale, che darà man forte a un gruppo già di per sé alquanto grintoso.

"Just Music!" raccoglie nella maniera più spontanea le numerose passioni del chitarrista e cantante Filippo Tirincanti (Rimini, 1974): da Jimi Hendrix a Scott Henderson per quanto riguarda la sei corde, da Chris Cornell a Frank Sinatra e Wilson Pickett per la voce. Ma la sua massima fonte di ispirazione viene da Sananda Maitreya (altrimenti noto come Terence Trent D'Arby). Tirincanti è stato in tour con Maitreya per due anni, girando tutto il mondo. Il desiderio di dedicarsi alla propria musica lo ha spinto poi a lasciare questa importante esperienza. Tra le altre prestigiose collaborazioni del musicista romagnolo figurano anche Whitney Houston e Fabrizio Bosso.

Informazioni: 0544 405666; e-mail: ejn@ejn.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I live della Festa di San Michele: Squadra Omega, Caterina Barbieri e Lorem

    • dal 25 al 28 settembre 2020
    • convento di San Francesco
  • L'ensemble La fonte musica chiude la stagione di "Libera la musica"

    • 29 settembre 2020
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Antiquariato, benessere e affari privati, weekend di appuntamenti alla Fiera di Faenza

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Fiera di Faenza
  • “Dante e la scienza”, la mostra del liceo classico dedicata al Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 17 settembre al 3 ottobre 2020
    • Liceo Classico Dante Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento