"Sconosciuta Resistenza", un'esposizione fotografica che racconta i protagonisti della lotta per la libertà

Non solo un evento espositivo ma un vero e proprio progetto di indagine che mette al centro del suo racconto gli individui che vissero in prima persona, 75 anni fa, la Resistenza faentina. Si tratta di "S/conosciuta Resistenza", mostra fotografica dedicata alle persone che hanno caratterizzato la Resistenza faentina, pensata e realizzata dall'Associazione Gruppo Fotografia Aula 21 in collaborazione con il Comune di Faenza.

L'esposizione, allestita nella Chiesa dei Caduti in corso Matteotti, viene inaugurata con una cerimonia simbolica martedì 2 giugno, Festa della Repubblica, alle ore 17.00 in piazza del Popolo. Oltre al saluto delle autorità e all'esecuzione dell'inno d'Italia da parte di giovani studenti e studentesse della Scuola di Musica Sarti, sono previsti gli interventi dell'associazione Fotografia Aula 21 e del Comitato di Faenza per la valorizzazione e la difesa della Costituzione. Per rispettare le prescrizioni di sicurezza sanitaria sulla pavimentazione della piazza saranno realizzati segnaposto con gessetti. A seguire sarà possibile trasferirsi nella Chiesa dei Caduti per visitare la mostra.

La mostra si concentra sulle persone e le loro storie dando rilievo non tanto alla Resistenza come evento storico in sé, quanto all'individualità e al soggetto narrato, mettendo in risalto la loro storia di scelta, lotta e liberazione. Persone comuni che trovarono sconvolta la loro quotidianità, ma che scelsero la lotta e il sacrificio per ritrovare quella libertà che gli era stata tolta.

L'esposizione fotografica - a cui possono accedere 15 persone per volta - è visitabile fino a domenica 5 luglio tutti i sabati dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 20 e tutte le domeniche mattina, dalle ore 10 alle ore 12. Sempre ad opera della Scuola di Musica Sarti, alle ore 18.30 di martedì 2 giugno, segue l'iniziativa Music in the Heart - Cèmusicaincittà, in diretta streaming dal Ridotto del Teatro Masini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento