Sabato, 13 Luglio 2024
Eventi Lugo

"Scrittura Festival", finale col botto: arrivano Alessandro Cattelan e Sabina Guzzanti

L’ultima giornata lughese di ScrittuRa ricca di ospiti d’eccezione. Lunedì 12 giugno saranno infatti a Lugo Alessandro Cattelan e Sabina Guzzanti.

Si inizia alle 18.30 al Chiostro del Carmine con Sabina Guzzanti in VECCHI RIVOLUZIONARI CONTRO ROBOT trae spunto dal suo romanzo “ANonniMus” (HarperCollins) in dialogo con Gianni Gozzoli.  l progresso tecnologico avanza spedito, la popolazione invecchia e non gli sta dietro. Per questo Laura Annibali, una mezza genia nel campo informatico, arrivata ai cinquant’anni, ha deciso di fondare la Huf, una no-profit con la missione di sostenere le persone tecnologicamente inabili. Ma gli ANonniMus, un gruppo Hacker della terza età, con i loro attacchi sempre più frequenti, terrorizzano i papabili sostenitori del suo progetto. La scienziata combatte con tutte le sue forze ma più combatte e più si inguaia, fino a trovarsi da sola contro tutti: colleghi, finanziatori, amici, e perfino la sua SmartHome, un gioiello della domotica da lei stessa progettato.  


Dopo aver dipinto un XXII secolo catastrofico in 2119 – La disfatta dei Sapiens, Sabina Guzzanti, nel suo nuovo romanzo, ci racconta un futuro prossimo in cui siamo ancora in tempo per scegliere. ANonniMus – vecchi rivoluzionari contro giovani robot è una commedia che ruota attorno a molti temi di grande attualità, tra cui spiccano l’avvento dell’Intelligenza Artificiale e le problematiche a questo connesse. Facendo propria la lezione dei grandi autori della fantascienza distopica, da Aldous Huxley a Philip K. Dick, e delle narrazioni contemporanee sulla tecnologia, da Black Mirror a Her, passando per Love, Death & Robots, Sabina Guzzanti si conferma una narratrice unica e originalissima, capace di reinventare il genere con idee impreviste e irresistibili, e di far riflettere, con ironia e intelligenza, sulle grandi questioni dell’oggi e sul domani che ci attende.
 
SABINA GUZZANTI è nata a Roma, dove tuttora vive. Regista, sceneggiatrice e attrice, ha lavorato a molti programmi satirici televisivi tra cui “Avanzi”, “Tunnel”, “Pippo Kennedy Show”, “La posta del cuore”, e ha scritto e diretto numerosi film sia di finzione che documentari (Viva Zapatero!, Draquila, La Trattativa,  Span Time – Che fatica la democrazia), con grande successo di pubblico e critica e diffusione internazionale. Ha inoltre scritto, diretto e interpretato diversi spettacoli teatrali, tra cui il recente Le verdi colline d’Africa. Nel 2021 ha pubblicato, con una grande accoglienza, il suo primo romanzo: 2119 – La disfatta dei Sapiens.
 
Alle 21 al Pavaglione Alessandro Cattelan in L’ACCENTO SUI LIBRI parla con Matteo Cavezzali dei libri che lo hanno segnato e della casa editrice che ha creato: Accento con l’intento di porre l’accento su voci nuove e originali del panorama italiano e internazionale. 
 
Alessandro Cattelan è un conduttore televisivo e radiofonico italiano. Vj di All Music, è un volto noto di Sky per cui ha condotto 10 edizioni di X Factor insieme ai giudici: Mika, Manuel Agnelli, Hell Raton ed Emma Marrone. 
Nel 2013 è il protagonista, su Sky Arte HD, di una serie in quattro puntate dedicata all'arte contemporanea insieme al critico d'arte internazionale Francesco Bonami, dal titolo Potevo farlo anch'io. Dal 2014 conduce un talk show in onda in seconda serata su Sky Uno intitolato “E poi c'è Cattelan”, per il quale vince il Premio Flaiano di televisione per la conduzione. Nel 2022 per Netflix, ha realizzato la serie “Alessandro Cattelan: Una semplice domanda”. Nel settembre 2021 conduce per due serate su Rai 1 il programma televisivo “Da grande”. Cattelan è stato inoltre uno dei conduttori per l’edizione italiana dell’Eurovision Song Contest 2022 insieme a Mika e Laura Pausini. Sempre per la Rai ha condotto “Stasera c'è Cattelan su Rai 2”. È uno storico conduttore di Radio Deejay con la trasmissione “Catteland”.  Da sempre interessato di letteratura ha pubblicato tre romanzi e un libro per bambini. 

ScrittuRa prosegue a Fusignano il 13 e poi con la serata Stephen King al teatro Binario di Cotignola il 14 giugno e un doppio appuntamento finale a Bagnacavallo il 15 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scrittura Festival", finale col botto: arrivano Alessandro Cattelan e Sabina Guzzanti
RavennaToday è in caricamento