Tra storia e folklore: a Cotignola torna la Segavecchia

Tramandata da 565 anni, la festa della Segavecchia tornerà ad animare Cotignola da giovedì a domenica, valorizzando le tradizioni e le radici della cittadina bassoromagnola e regalando momenti di cultura, spettacolo e buona cucina. Il programma, messo a punto dalla Pro Loco grazie all'impegno dei numerosi volontari, prevede uno spettacolo ogni sera di festa in piazza Vittorio Emanuele II (presso l'arena spettacoli riscaldata), numerosi appuntamenti dedicati ai più piccoli, mostre e iniziative di solidarietà, fino al momento clou della domenica con il corso mascherato e il rogo della Vecchia.

Giovedì, alle 10.30, i bambini delle scuole accompagneranno la Segavecchia in piazza e si fermeranno per una merenda sotto lo stand gastronomico. Il pomeriggio è dedicato ancora ai più piccoli con uno spettacolo di animazione e il rogo della Vecchina. In serata, alle 20.30, si entra nel vivo della rievocazione storica con la sfilata in costumi medievali e i giochi in piazza con i rioni. Dalle 21.30 musica con il pianobar di Mattia ed Eleonora. Venerdì, alle 21, la Barracuda Liga Band porterà in scena i brani più famosi del cantautore e rocker italiano. Sabato pomeriggio, a partire dalle 15.30, in piazza Vittorio Emanuele II saranno premiati i disegni realizzati dai bambini delle scuole elementari. Dopo le premiazioni, via ai giochi: corsa coi sacchi, tiro alla fune, “taramplana”, il tutto accompagnato da cioccolata in tazza e ciambella (a cura di Cotignola Invita). Alle 17 il teatro Binario ospiterà la premiazione del concorso fotografico nazionale Premio Segavecchia, patrocinato dal Comune e dalla Federazione Italiana Amatori Fotografia e giunto quest'anno alla dodicesima edizione, con la partecipazione di oltre 200 fotoamatori provenienti da tutta Italia. Alle 18 musica e coktail con l'Apericolo. In serata ci si scatena con la musica anni Settanta/Ottanta degli Herpes, in scena alle 21.

Come da tradizione, la domenica si muove tra storia e folklore. Si inizia alle 11 con il corteo storico dal piazzale della Pace alla Collegiata S. Stefano per la celebrazione della Santa Messa e la benedizione degli stemmi rionali. Nel pomeriggio, alle 15, parte il corso mascherato della Vecchia, con carri e gruppi a piedi di prima visione, accompagnato dalla banda folkloristica 'La ranocchia' di Oretano (Pisa). Non mancherà il corteo storico, con musici e figuranti in costume medievale. Dopo la premiazione dei carri e dei gruppi a piedi, alle 17.30 è prevista la lettura della sentenza di condanna con il rogo della Vecchia. La festa prosegue con l'Aperiloco, dalle 18, e il pianobar di Renato Ricci a partire dalle 20.30. Ogni sera di festa (la domenica anche a pranzo) sarà attivo il fornitissimo stand gastronomico “La Ca’ di Mèt”, dove si potranno gustare le specialità locali.

Cena della solidarietà
Mercoledì alle 20 nello stand gastronomico è in programma una cena con menù romagnolo a base di maiale, come si faceva una volta. Il ricavato sarà devoluto ai Reparti di Oncologia degli Ospedali di Faenza e Lugo. Sarà presente il direttore Stefano Tamberi.

Le mostre - Dal 27 febbraio al 13 marzo Palazzo Sforza ospiterà la mostra di pittura dell'artista cotignolese Velia Chiarini (inaugurazione sabato 27 febbraio alle 16.30). Dal 3 al 6 marzo, presso il chiostro della Collegiata S. Stefano, sarà allestita la mostra di ceramiche dell'artista cotignolese Eleonora Dalmonte.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Il Lugo Vintage Festival torna e raddoppia: spazio a mercatini, food truck, musica e moto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Centro storico

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • Il Lugo Vintage Festival torna e raddoppia: spazio a mercatini, food truck, musica e moto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento