Serata della pace: verranno premiati per l'occasione i disegni più belli realizzati

Venerdì alle 20.30 nella Sala del Carmine di Massa Lombarda, in via Rustici, le città di Bagnara di Romagna, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda organizzano la “Serata della pace”. Per l’occasione ci sarà l’inaugurazione della mostra dei lavori che hanno partecipato al concorso “Accoglienza vuol dire costruire dei ponti e non dei muri” e la premiazione degli alunni vincitori. Seguirà una rappresentazione teatrale sul tema a cura dei ragazzi delle scuole medie dell’istituto comprensivo “Francesco D’Este” e la consegna ai presenti di un dono simbolico realizzato dagli alunni delle scuole elementari dell’istituto.

La Serata della pace è a cura dell’istituto comprensivo di Massa Lombarda “Francesco D’Este”, in collaborazione con i Comuni di Bagnara di Romagna, Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno, l’Anpi - Sezione “G. Baffè” e il Comitato unitario permanente antifascista a difesa delle istituzioni democratiche e repubblicane. L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 71° anniversario della Liberazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Socjale festeggia 100 anni con gli omaggi a Fellini, Guerra e “Pierino e il lupo”

    • 21 febbraio 2020
    • Teatro Socjale Piangipane
  • Una visita fra massoneria e fantasmi

    • 28 febbraio 2020
    • Villa La Rotonda (Laderchi)
  • Un viaggio nella memoria e nel costume con "Sanremo 50 anni fa"

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Mama's Club

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento