Si pensa al futuro del patrimonio comune con “Archivio Vivo”

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedì 6 febbraio, alle ore 20.45, nella sala Pier Franco Ravaglia presso il Centro Culturale Polivalente in via Cavour 21 a Russi, l’Amministrazione comunale e la Compagnia Le belle bandiere presentano il progetto triennale “Archivio Vivo”.

Sono presenti l'assessore alla Cultura del Comune di Russi Grazia Bagnoli, i direttori artistici della compagnia, Elena Bucci e Marco Sgrosso, Nicoletta Fabbri per la cura del progetto, i collaboratori Stefano Bisulli, per l’archivio video e le riprese, Andrea De Luca, per l’archivio fotografico e un gruppo di attori del Laboratorio Teatrale Permanente.

Archivio Vivo è un progetto di teatro, cinema, musica, letture, incontri per raccontare una parte di storia dell’arte dal vivo, di persone e di luoghi. Ideato da Elena Bucci, progettato da Elena Bucci e Marco Sgrosso e sostenuto dal Comune di Russi, il progetto nasce dal desiderio di raccontare storie per ritrovare e mettere in luce la vitalità e il futuro di un patrimonio comune di memoria al quale tutti possono attingere e contribuire.

A partire dal 1991 l'attività della compagnia Le belle bandiere, con la collaborazione delle istituzioni, si è intrecciata alla storia di Russi, della Romagna, dei suoi luoghi, della sua gente, portando alla creazione di spettacoli e progetti e contribuendo alla riscoperta e alla riapertura di molti spazi. Quella storia, che continua ancora oggi, è stata raccontata finora soltanto per frammenti ma nel corso di questi tre anni verranno realizzati, con l'obiettivo di raccontare un’avventura articolata e complessa, un documentario e alcuni quaderni.
Il progetto prevede incontri, interviste, serate di presentazione del lavoro, letture in musica, realizzate dalla compagnia Le belle bandiere, da artisti a loro vicini e da attori che con loro si sono formati, anch’essi archivio vivo di esperienze ed emozioni. Archivio vivo significa anche creare occasioni per aprire al pubblico l'archivio cartaceo, fotografico, audio, video della compagnia Le belle bandiere, per raccogliere racconti, ricordi, scritti, ritratti che verranno affidati in forma di registrazioni audio e video alla Biblioteca dei ricordi e per raccontare frammenti di vite, storie, mestieri, luoghi che si stanno perdendo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento