Smielatura: tanti dolci appuntamenti per scoprire il mondo del miele e delle api

  • Dove
    centro storico di Cervia
    Indirizzo non disponibile
    Cervia
  • Quando
    Dal 21/08/2020 al 29/08/2020
    venerdì e sabato, vedi il programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

“La smielatura. Una settimana dolce come il miele” è il titolo della manifestazione che l’Apicoltura Brusi e Le Brusine di Cervia promuovono ogni anno con il patrocinio del Comune di Cervia per puntare l'interesse sul miele e sulla sua cultura. Per la 34^ edizione si parte venerdì 21 agosto e si prosegue fino a sabato 29 agosto con 4 appuntamenti dolci come il miele.

Una settimana di eventi che renderanno “dolce” il centro storico di Cervia: apicoltori, produttori, erboristi, esperti assaggiatori, chef e gourmet, si alterneranno in questo “dolce appuntamento”. Durante le serate saranno presentati i migliori mieli del 2020. Molte le novità e le cose davvero uniche da non perdere.

La manifestazione pone l’attenzione alla massima salvaguardia delle api, come sentinelle dell’ambiente e principali impollinatori e come componenti essenziali della catena della vita. Il 2020 dedicherà particolare attenzione ai “Fiori Amici delle Api”. Saranno presentate e raccontate alcune specie di piante che aiutano le api a proteggersi favorendo anche l’impollinazione. Tra le piante che tutti possiamo piantare per aiutare questi piccoli insetti ci sono: lavanda, salvia, rosmarino, coriandolo, timo, calendula, girasole e geranio.

Il programma

Venerdì 21 agosto serata dedicata ai bambini, alle ore 21.00, in piazzetta Pisacane a cura della Libreria Bubusettete. Nel rispetto delle norme del DPCM 11 giugno 2020 è necessario prenotarsi al numero 391.1733112. A seguire, alle ore 22,30 “SMIELATURA BABY”. Tutti possono vestire i panni dell’apicoltore. Per questo i turisti, i cittadini e i semplici curiosi di tutte le età, potranno cimentarsi nell’arte della smielatura. La serata, condotta da Cesare Brusi, vedrà come protagonisti le api, il miele e i prodotti dell’alveare.

Si prosegue il giorno successivo, sabato 22 agosto, dalle ore 18,00 in piazzale Ascione (Viale Roma), con il “Mercatino dei mieli, delle erbe e dei prodotti naturali”. Alle ore 21,30 “LA SMIELATURA – L’antica arte di estrarre il miele dai favi”.

“La smielatura – spiega Cesare Brusi – diventa un grande laboratorio pubblico, nel quale tutti possono vedere, provare e assaggiare”. È proprio questa la filosofia che sta dietro al lavoro di Brusi, quello di divulgare il più possibile la cultura delle api e del miele. “In passato, fino a mio nonno – prosegue – solo gli addetti ai lavori venivano iniziati ai riti e alla magia del mondo delle api. Io ricordo mio nonno che quando veniva qualcuno a trovarlo, diceva di non avvicinarsi, non perché le api fossero particolarmente pericolose, ma perché il segreto doveva rimanere legato alla famiglia e doveva essere tramandato di padre in figlio. Noi stiamo tentando di fare proprio l’operazione inversa”.

È prevista la partecipazione di Alberto Contessi, autore di numerosi testi sull’apicultura e Presidente dell’Associazione Nazionale Miele il quale racconterà della raccolta del polline, della sua conservazione e delle sue proprietà. Inoltre, con l’apicultore Gianpaolo Brusi parlerà della produzione della Pappa Reale.

Alle ore 22,30 La gastronomia al miele dei cuochi dell’Associazione cuochi di Romagna “Pellegrino Artusi” di Cervia. Durante la serata si potranno assaggiare i mieli, i prodotti 2020 ed altre specialità a base di miele. Da non perderre è la Mostra delle Tende da Spiaggia dell’Antica Stamperia Pascucci 1826.

Venerdì 28 agosto torna la Serata dedicata ai bambini, alle 21.00, in piazzetta Pisacane sempre a cura della Libreria Bubusettete. E' necessario prenotarsi al numero 391.1733112. Alle ore 22,30 COME RICONOSCERE IL MIELE (colore, aroma, sapore). A cura dell’apicoltore, degustatore CESARE BRUSI con una degustazione guidata.

Sabato 29 agosto dalle ore 18,00 in piazzale Ascione (Viale Roma), con il “Mercatino dei mieli, delle erbe e dei prodotti naturali”.

Ore 21 in piazza Pisacane - Delle Erbe il celebre giornalista, scrittore, gastronomo e Premio Bancarella GRAZIANO POZZETTO presenterà due libri. Il primo è una ricostruzione contenuta nelle pagine dell’“Enciclopedia enogastronomica della Romagna – Volume III “Prodotti, specialità della Romagna (ed. Il Ponte Vecchio). Il secondo è “Tonino Guerra, il cibo e l’infanzia” (ed. Il Ponte Vecchio), dedicato al grande poeta nel centesimo anniversario dalla nascita. Alle 22,30 si tiene la “PICCOLA SMIELATURA FINALE”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Kate Moss, Naomi Campbell, Rihanna e Ravenna: al Mar i grandi scatti di Paolo Roversi

    • dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Prosegue la mostra "Tesori ritrovati. Il banchetto da Bisanzio a Ravenna"

    • dal 12 giugno al 20 dicembre 2020
    • Museo Classis Ravenna - Classe
  • Fusignano: al Museo “San Rocco” la mostra pittorica “Vizio di forma”

    • Gratis
    • dal 4 settembre al 29 novembre 2020
    • Museo civico San Rocco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento