Sonate per violino “Nello stile di Pugnani”

Lunedì 11 marzo nuovo appuntamento di “Sala Corelli 2019”, rassegna di concerti che gli studenti e i docenti dell'Istituto superiore di studi musicali “Giuseppe Verdi” offrono annualmente alla cittadinanza nella Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna. L’ingresso è libero con inizio alle 20,45.

Il concerto è denominato “Nello stile di Pugnani”, dal brano del violinista e compositore austriaco Fritz Kreisler eseguito durante la serata, che sarà quasi interamente dedicata al repertorio per strumenti ad arco del periodo compreso fra la fine dell'Ottocento ed il primo Novecento. Di questo periodo storico, cruciale per lo sviluppo formale ed espressivo della musica colta europea, sono in programma anche le sonate per violino e pianoforte del norvegese Edvard Grieg e del francese Claude Debussy. Seguiranno due brani per quattro viole, uno dell'austriaco Max von Weinzierl e l'altro dell'inglese York Bowen. Unica eccezione a questo contesto è il Concerto per fagotto di Carl Maria von Weber, compositore protagonista del primo romanticismo tedesco, che concluderà la prima parte del programma.

Il brano “Preludio e allegro nello stile di Pugnani” di Kreisler, a cui è intitolata la serata, ha una storia singolare. Kreisler stesso per anni eseguì il brano dichiarando di aver ritrovato un manoscritto settecentesco del grande violinista piemontese Gaetano Pugnani. Solo nel 1935 ammise che il brano era in realtà di sua composizione, ma di averlo scritto, appunto, “nello stile Pugnani”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna il festival "Liberi tutti": la musica emergente canta per Patrick Zaki

    • Gratis
    • dal 24 al 25 aprile 2021
    • online

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento