Godano dei Marlene Kuntz al Soundscreen Festival. Ma si parla anche di Tarantino e Capossela

  • Dove
    Palazzo dei Congressi
    Largo Firenze, 1
  • Quando
    Dal 13/04/2016 al 13/04/2016
    dalle 17:30
  • Prezzo
    ingresso € 5 (ridotto € 4) ingresso Satellite – sonorizzazione L'Inferno: € 10 (ridotto € 7) abbonamento a tutta la manifestazione: € 20
  • Altre Informazioni

Proseguono a pieno ritmo le giornate del SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL, dall'11 al 16 aprile 2016 presso il centrale Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze 1, tra i pochissimi festival in Italia e nel mondo dedicati a Cinema e Musica.

Mercoledì 13 aprile alle ore 17.30 una delicata storia d'amore e di coraggio, dal regista russo Valery Ignatiev, Two at The Piano: Roman, pianista, entra in una clinica per malati di cancro, qui incontra Julia. Si piacciono e cercano di trascorrere il tempo insieme, come due normali giovani. Ma presto​ Roman capisce che le condizioni di Julia peggiorano. Convinto della forza della musica, Roman decide di eseguire il secondo concerto di Rachmaninov per darle speranza.

Alle ore 19.00 si inaugura lo spazio SoundScreen Sessions: appuntamenti, conferenze ed incontri su Cinema e Musica. Il giornalista e conduttore radiofonico Maurizio Principato parlerà di Quentin Tarantino e delle colonne sonore dei suoi film.

Si prosegue in prima serata con la sezione Panorama, una proiezione ed un ospite davvero special​​e​: alle ore 20.30, Cristiano Godano, cantante e front-man della band Marlene Kuntz, presenta in sala Complimenti per la Festa, il documentario diretto da S.L. Insinga che celebra i 20 anni del loro album di debutto Catartica, disco cult del rock alternativo italiano, e i loro 25 di attività.

Si chiude, sempre all'interno della sezione Panorama, alle ore 22.15 con Nel Paese dei Coppoloni, di Stefano Obino: Alta Irpinia, oggi. Nato nel '65 in Germania da emigranti, il cantautore Vinicio Capossela, in vesti di viandante contemporaneo, racconta alla macchina da presa il proprio ritorno in quel territorio, alla ricerca appassionata di persone e musica: da catturare, decriptare, rielaborare. Il film segue la traccia del romanzo “Il paese dei coppoloni” (Feltrinelli, 2015), scritto dallo stesso musicista.

Per info e per scaricare il programma completo:
info@soundscreen.org
www.soundscreen.org

SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL
Palazzo del Cinema e dei Congressi
Largo Firenze 1, 48121 Ravenna
apertura: 30 minuti prima delle proiezioni
Informazioni: tel. 391 492983​6​

BIGLIETTI
ingresso € 5 (ridotto € 4)
ingresso Satellite – sonorizzazione L'Inferno: € 10 (ridotto € 7)
abbonamento a tutta la manifestazione: € 20
acquistabili solo presso la cassa del Palazzo del Cinema e dei Congressi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Antiquariato, benessere e affari privati, weekend di appuntamenti alla Fiera di Faenza

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Fiera di Faenza
  • “Dante e la scienza”, la mostra del liceo classico dedicata al Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 17 settembre al 3 ottobre 2020
    • Liceo Classico Dante Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento