Il pallone invade le strade con il Campionato Europeo Under-21

Con il Campionato Europeo Under-21 il pallone esce dagli stadi e invade piazze e teatri dell'Emilia Romagna grazie a “La Regione scende in campo”. A Ravenna il 16 e il 19 giugno arrivano grandi storie e grandi protagonisti: Gianfelice Facchetti con “Eravamo quasi in cielo” all’antico Porto di Classe, Arrigo Sacchi, Eraldo Pecci e Matteo Marani, insieme a Gianfranco Butinar e Federica Lodi in piazza Kennedy.

Domenica 16 giugno, dalle 10 alle 19 in Piazza Kennedy sarà allestito il Villaggio Fan Experience Uefa Euro Under 21. Un’intera giornata dedicata alla musica e al divertimento con giochi e distribuzione di gadget.  Seduti su una vera panchina da stadio, appassionati di tutte le età potranno immergersi in un emozionante video che li farà entrare in prima persona nel mondo dell’Under 21 tramite l’utilizzo di visori a 360 gradi. Oppure di mettersi alla prova come portiere/attaccante di una squadra di calcio simulando le gesta dei propri campioni, fino a scattarsi una foto ricordo dell’evento. Saranno anche allestite aree dedicate al gioco libero di PES 19 con la partecipazione di egamers professionisti.

Dalle 19 alle 21 sarà la volta del talk show. Arrigo Sacchi, Eraldo Pecci e Matteo Marani dialogheranno con il pubblico, insieme alla giornalista Federica Lodi e con la partecipazione del comico Gianfranco Butinar. A seguire e fino alle 23 DJ Set.

Un’ambientazione suggestiva per una storia suggestiva, in cui il calcio si fa mito e sconfina nella leggenda. Mercoledì 19 giugno all’antico Porto di Classe Marco Ciriello e Gianfelice Facchetti con “Eravamo quasi in cielo” rievocano un episodio poco conosciuto della storia del calcio italiano. Quando la squadra dei Vigili del Fuoco di La Spezia vinse il Campionato di Guerra nel 1943-44 battendo il grande Torino di Valentino Mazzola. Bani, Persia, Borrini, Amenta, Gramaglia, Scarpato, Rostagno, Tommaseo, Angelini, Tori, Costa: questa la gloriosa formazione di giovani che in un giorno di allarmi aerei divennero campioni. Le loro gesta rivivranno nella rievocazione di Facchetti, attore e drammaturgo, figlio dell’indimenticato capitano dell’Inter, Giacinto Facchetti, e che sarà accompagnato sul palco dall’Ottavo Richter Trio.

“Siamo lieti di ospitare gli eventi collegati ai campionati europei under 21 – evidenzia Roberto Fagnani, assessore allo Sport - che permettono di incontrare due personalità, a diverso titolo, dello sport, Arrigo Sacchi e Gianfelice Facchetti, figlio del grande Giacinto Facchetti. Si tratta di eventi che non mancheranno di coinvolgere appassionati e sportivi a cui ne abbiamo aggiunto un altro e cioè la presentazione del libro Inter 110 noi siamo fratelli nel mondo, frutto di una collaborazione tra gli assessorati allo Sport e alla Cultura, la Fondazione Ravenna Antica e Ravenna Teatro, a riprova dei legami e delle interazioni che sempre sono vivi e attuali tra sport, cultura e società”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Ciclisti in gara per il Gran premio Sunrise e la mediofondo in pineta

    • 26 ottobre 2019
    • parco Primo maggio a Fosso Ghiaia

I più visti

  • Il regno dei gatti: torna a Ravenna la mostra felina internazionale

    • dal 2 al 3 novembre 2019
    • Pala de Andrè
  • Tante bontà da gustare alla Sagra della lasagna al forno

    • Gratis
    • dal 19 al 27 ottobre 2019
    • Circolo Polisportiva Massese
  • Calici di vino e buon cibo. Tutto pronto per “GiovinBacco in Piazza”

    • dal 25 al 27 ottobre 2019
    • centro storico
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
Torna su
RavennaToday è in caricamento