Spiagge Soul 2020 con la musica roots americana di Max De Bernardi & Veronica Sbergia

Una due giorni dedicata alla musica americana delle origini, tra blues, country,  folk, ragtime e swing. Al BagnOsteria Tarifa di Porto Corsini domani arrivano Max De Bernardi & Veronica Sbergia (alle 22), un duo che ha fatto dell’esplorazione delle sonorità roots statunitensi la sua missione, tra chitarre resofoniche e washboard, e una voce che dopo aver spaziato tra jazz, soul e funk ha trovato nel blues primordiale la sua ragion d’essere. Alla loro esibizione seguirà poi quella di Roberto Luti & Elisabetta Maulo, che arrivano da esperienze come Playing for change e Betta Blues Society (giovedì 30, info sempre allo 0544 446859). Prosegue così il festival diffuso organizzato dall’Associazione “Blues Eye” con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna, oltre che col contributo fondamentale degli operatori privati. Spiagge Soul prevede quest’anno esibizioni nel pieno rispetto delle norme anti-contagio: con concerti dal palco all’aperto e con pubblico distanziato, che si svolgeranno al Bacino Pescherecci e nella pineta di Marina di Ravenna, e cene-concerto su prenotazione negli stabilimenti balneari.

Max De Bernardi & Veronica Sbergia. Max De Bernardi, grande conoscitore del genere country blues, esplora un territorio musicale compreso tra il piedmont blues e il ragtime suonando, oltre alla chitarra acustica e resofonica, anche il mandolino e l’ukulele. Si è formato musicalmente alla fine degli anni ’70 ascoltando i grandi maestri del country blues Blind Blake, Leadbelly, Rev, Gary Davis, Sam Chatmon, Son House, Mississippi John Hurt, forgiando ben presto uno stile personalissimo. Veronica Sbergia è cantante, ukulelista e suonatrice di washboard. La versatilità della sua voce l’ha in passato portata a cimentarsi nei più disparati generi musicali, dal pop al folk passando per soul, funk e jazz, ma è nel blues che trova la sua espressione ideale. Nell’arco degli ultimi anni infatti si è concentrata sullo studio e la ricerca del blues delle origini. Insieme, nel 2009, danno vita al progetto Veronica & The Red Wine Serenaders, ensemble acclamato dalla stampa specializzata nazionale come “la più bella realtà europea in fatto di country-blues, ragtime, hokum e jugband music” (Il Buscadero), si aggiudicano il 1° posto all’European Blues Challenge nel 2013 e sono stati selezionati al 31° International Blues Challenge, tenutosi a Memphis nel gennaio 2015. Dall’inizio del 2017 decidono di chiudere il capitolo RWS e dare vita a un nuovo percorso musicale, quello che presentano a Spiagge Soul. Il repertorio si concentra sulla musica Roots americana, il tutto suonato con strumenti acustici e con attenzione alla tradizione riuscendo nello stesso tempo a rendere fresca ed estremamente godibile da parte del pubblico questa proposta musicale (info e prenotazioni Tarifa: 0544 446859).

Il programma. La due giorni dedicata dal BagnOsteria Tarifa alla musica roots americana continua col duo formato da Roberto Luti & Elisabetta Maulo (giovedì 30), poi l’ultimo giorno di luglio vede invece le esibizioni di G&The Doctor, ovvero la cantante Gloria Turrini e Mecco Guidi (al Finisterre Beach alle 21.30), e di Giacomo Toni, compositore, pianista e cantante talentuoso e istrionico con la sua 900 Band (al Bacino Pescherecci alle 22). Il mese di agosto continua coi concerti inseriti all’interno della Notte Rosa, con una sezione “Pink Soul” del festival dal 3 al 9 agosto, cui si aggiunge la seconda edizione di “A song for Africa”, l’approfondimento dedicato alla musica africana. Il 1° agosto è in programma il concerto di Spiagge Soul Holy Fellas al Bacino Pescherecci, cui segue nello stesso luogo il ritorno della possente voce soul di Noreda Graves assieme a Luca Giordano (2 agosto), oltre ai Brown Style (al Bagno Kuta). Dopo una serata tributo dedicata a Bob Marley (3 agosto al Bagno Kuta) la Classic Orchestra Afrobeat ricorda l’attivista e artista nigeriano Fela Kuti al Finisterre (4 agosto), mentre la giornata di giovedì 6 agosto si apre nella pineta di Marina di Ravenna, al Capitello della Madonna del silenzio, coi ritmi caraibici dei Baobab (alle 10), e prosegue col grande musicista maliano Baba Sissoko all’Oasi Beach (alle 22). Il 7 agosto si ripete il concerto di apertura mattutino nella pineta con Sara Zaccarelli & King Frisko (sempre alle 10) e si chiude coi Savana Funk e Max Castlunger al Finisterre (alle 22). Domenica 6 agosto si puntano gli orologi per il concerto all’alba coi colombiani Cumbia Poder, nella spiaggia libera del Finisterre (alle 6) e 12 ore dopo si ascolta Sara &The Backbeat al Bagno Kuta (alle 18). Spiagge Soul poi chiuderà con una doppia esibizione di Noreda Graves con Luca Giordano il 10 agosto al Bagno Oasi e poi l’11 agosto al Prestige di Lido delle Nazioni. Gran finale (per ora) coi Pennabilli Social Club il 14 agosto al Finisterre Beach.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Filippo Graziani canta i successi di Ivan

    • 13 novembre 2020
    • Teatro Socjale di Piangipane
  • Daniela Pini e Massimo Mercelli aprono la stagione di Emilia Romagna Festival

    • 28 ottobre 2020
    • Teatro Masini
  • Il duo Shad Shadows presenta il nuovo album "Toxic Behaviours"

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero

I più visti

  • La Mille Miglia torna nel Ravennate: tutte le tappe della corsa storica

    • Gratis
    • dal 22 al 23 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Si brinda con "Giovinbacco", la grande festa del vino si rinnova e torna in città

    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • centro storico
  • Le Giornate Fai rivelano i tesori segreti del Ravennate: da Palazzo San Giacomo a Villa Emaldi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Cancellata la festa di Halloween a Cervia

    • Gratis
    • dal 30 ottobre al 2 novembre 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento