"Spitfire Contest" in ricordo di Alessio: gare di break dance al Villaggio del Fanciullo

Ballerini di hip hop, break dance e street dance provenienti da tutta Italia rinnovano l’appuntamento con “Spitfire Contest”, competizione arrivata alla quarta edizione e dedicata ad Alessio Lunardini, giovanissimo campione della break dance scomparso il 26 maggio 2014 in un incidente stradale in via Bellucci, mentre si recava a scuola in bicicletta.

Alessio avrebbe compiuto 15 anni il prossimo 1° settembre e i genitori Viera Petrova e Stefano Lunardini hanno organizzato la nuova edizione di “Spitfire Contest” per sabato 2 settembre al Villaggio del Fanciullo, in via Cinquantasei Martiri 79, con il duplice intento di tenere vivo il ricordo di Alessio e di aiutare i giovani attraverso i valori e la cultura hip hop, disciplina che, assieme a break dance e street dance, è molto amata dai ragazzi.
 
Il programma della giornata prevede: dalle 11 alle 12 lezioni di hip hop tenute da Serena Ballarin, in arte Sesè, ballerina, insegnante e coreografa; dalle 12 alle 13 il famoso Gruppo Lasagna Style di cui Alessio faceva parte (Filippo Babini, Alberto Mix Galluzzi, Mattia Semeraro Veneziano, Simone Sdido, Enrico Amaducci e Alessandro Cannì). Questa lezione è ideale per i ragazzi dai 7 anni circa che vogliono provare a muovere i primi passi con la break dance. 
Le gare si svolgeranno nel pomeriggio e alle 20,30 ci sarà lo spettacolo durante il quale si esibiranno i ballerini finalisti ed altri artisti, tra cui il gruppo hip hop Fonzarelli di Milano e la cantante e ballerina Lala Blhite col suo corpo di ballo. 

Durante la giornata si potrà assistere alle esibizioni spettacolari di moltissimi ballerini di livello internazionale, provenienti da tutta Italia. La musica di tutto l'evento sarà a cura di tre noti DJ: Francesco Nersone Guglielmelli, Riccardo Grilli Ricky e Yuriy Uragun Danylyuk. Inoltre, quest'anno si potrà ammirare sul posto l'artista writer “Noez” (dalla Sardegna), che farà un disegno con bombolette spray. L'opera sarà a tema dell'evento. Nell'area verde del Villaggio del Fanciullo ci saranno un gonfiabile e animazione per i più piccini: il mago Kevin si esibirà con giochi di prestigio per tutta la giornata. Il pubblico potrà assistere a tutto l’evento gratuitamente e per chi vorrà mangiare sul posto, pranzo e cena, uno stand gastronomico proporrà piatti tipici romagnoli.
 
Su iniziativa della famiglia Lunardini, ai ballerini primi classificati nelle rispettive categorie, verranno assegnati dei premi. Ad esempio nella competizione dei più piccoli il vincitore vincerà la partecipazione in Francia, spesato di tutto, alla più importante baby battle mondiale di Break Dance, “Battle Pro France”. Le opere d'arte in premio ai primi classificati sono state realizzate dalle artiste dell'Accademia delle Belle Arti Virna Valli e Marica Pelliconi.
 
“Aver partecipato alle precedente edizione – ha spiegato l’assessore allo Sport Roberto Fagnani – mi ha permesso di vivere momenti di pura energia e allegria, il miglior modo per ricordare Alessio e ciò che l’appassionava. E’ un’occasione, per la quale ringrazio i genitori di averla pensata e realizzata, che permette di capire che questa forma di danza non è semplicemente un hobby, ma un modo di vivere e di acquisire competenze che possono anche diventare una professione. Quindi, un aspetto educativo molto importante”.
 
“Un grande riconoscimento – hanno sottolineato i genitori di Alessio Lunardini - va all'assessore allo Sport Roberto Fagnani che ha creduto nella finalità educativa di questo evento concedendo, oltre al patrocinio, anche un contributo a sostegno delle spese, assieme al Lions Club Romagna Padusa. Un grazie anche alla professoressa Vincenza Palmieri e all'Istituto nazionale di Pedagogia Familiare per il loro patrocinio e al Villaggio del Fanciullo per la loro generosa ospitalità. Naturalmente un grande riconoscimento va a tutti gli artisti che interverranno e che stanno mettendo a disposizione tutte le loro competenze professionali e umane per la riuscita del contest”.

Tutti i dettagli dell'evento sono pubblicati su pagina facebook “Spitfire Contest”.
 
Per info assospitfire@gmail.com oppure Stefano Lunardini - 347 6822277 e Viera Petrova - 347 1480250
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • San Vitale, Teodora e Giustiniano: le bellezze di Ravenna si esaltano con i Lego

    • da domani
    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Musica, cinema e spettacoli al Festival della Curiosità

    • da domani
    • Gratis
    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • centro storico
  • Quell’autunno del ‘44: si celebrano i luoghi della memoria a 75 anni dalla liberazione di Ravenna

    • Gratis
    • dal 16 al 19 novembre 2019
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento