La Spellbound "apre le danze" all'Alighieri

  • Dove
    Teatro Alighieri
    Via Angelo Mariani, 2
  • Quando
    Dal 30/01/2016 al 31/01/2016
    dipende dagli eventi
  • Prezzo
    da 8 a 28 euro Speciale giovani: 5 euro per gli under 14 accompagnati da un adulto;  Sconto 50 % sulle tariffe ridotte per i ragazzi dai 14 ai 18 anni e studenti universitari
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

Rigore ed espressione in Pa|Ethos, spettacolo di apertura della stagione di Danza del Teatro Alighieri firmato Spellbound Contemporary Ballet, a Ravenna il 30 e 31 gennaio. 

La Stagione di Danza del Teatro Alighieri di Ravenna si apre sabato 30 (20.30) e domenica 31 (15.30) gennaio con uno spettacolo inserito nella rassegna “Today To Dance”, uno spazio teatrale dedicato agli amanti della danza contemporanea e d’autore.
Spellbound Contemporary Ballet, la compagnia fondata da Mauro Astolfi porterà in scena la coreografia di Sang Jijia che fonde in un unico gesto rigore ed espressività.

Pathos e Ethos, parole dalla cui fusione nasce il titolo dello spettacolo, sono concetti fondamentali della Retorica di Aristotele: il primo sottolinea la precisione, mentre il secondo evoca passione e sentimento.
L’opera, con chiari rimandi all’arte plastica italiana di epoca classica, si compone di due parti: un'indagine delle regole della vita sociale, con movimenti precisi e lineari, a simboleggiare una realtà fatta di rapporti interpersonali rigidamente cadenzati. Nella seconda parte, invece, le emozioni vengono trasferite nella fisicità dei danzatori, i quali, portando all’estremo limite l’azione scenica, arrivano alla totale trasparenza del corpo sotto il quale si rivela l’anima nella sua integrità.
La poetica di Sang Jijia di origine tibetana –  attualmente artista residente alla Beijing Dance  – poggia sulle profondità del pensiero orientale e si arricchisce delle esperienze più alte della ricerca europea nella danza e nel teatro contemporaneo a partire dagli studi con William Forsythe in Germania alle esperienze con il Ballett Frankfurt e in seguito al lavoro di assistente coreografo alla Forsythe Company.

Lo spettacolo si avvale delle musiche di Dickson Dee, sound artist, produttore e compositore dal personalissimo stile che spazia tra sonorità d’avanguardia, elettronica, new classical, industrial noise, dance, elettronica e world jazz. Tra le collaborazioni che attiva con visual artists, danzatori e performer anche quella con grandi artisti come Sainkho Namtchylak già apprezzata a Ravenna Festival. Completano la parte visiva dello spettacolo le scenografie virtuali di Luca Brinchi e Roberta Zanardo /Santasangre, le luci di Marco Policastro e i costumi di Giuseppina Maurizi.

Il contributo creativo dei danzatori in scenaMaria Cossu, Mario Laterza, Giuliana Mele, Claudia Mezzolla, Giovanni La Rocca, Cosmo Sancilio, Erika Zilli, Violeta Mena Wulff, Fabio Cavallosono un tratto distintivo della Spellbound Contemporary Ballet, nata nel 1994, dalla volontà del coreografo Mauro Astolfi al rientro da un lungo periodo di permanenza artistica negli Stati Uniti. La ricca progettualità artistica unita a una visione dinamica e in costante evoluzione hanno facilitato un'ampia diffusione delle creazioni in contesti diversi: dai Gala ai programmi culturali televisivi, alle piattaforme e Festival di più continenti. 
Applauditissima per l'eccellenza degli interpreti e la versatilità del linguaggio coreografico, Spellbound conta presenze nei maggiori teatri ed eventi internazionali (Germania, Francia, Thailandia, Svizzera, Spagna, Canada e Russia). Forte di una cifra stilistica inconfondibile esaltata da un ensemble di danzatori considerati tra le eccellenze dell'ultima generazione, Spellbound si colloca oggi tra le proposte italiane maggiormente apprezzate a livello internazionale.

Info e prevendite 0544 249244 – www.teatroalighieri.org
Biglietti: da 8 a 28 euro
Speciale giovani: 5 euro per gli under 14 accompagnati da un adulto; 
Sconto 50 % sulle tariffe ridotte per i ragazzi dai 14 ai 18 anni e studenti universitari

Domenica 31 gennaio, dalle 11 alle 12.30 sul palcoscenico dell’Alighieri si svolgerà la master class con i danzatori della Compagnia Spellbound primo appuntamento di “Seminaria” il ciclo di incontri e workshop con i protagonisti della Stagione di Danza. 
La partecipazione all’intero ciclo di masterclass (4 per la stagione 2015/16) ha un costo complessivo di 30 euro; l’iscrizione ad un singolo appuntamento 12 euro; è anche possibile partecipare come uditore (iscrizione 5 euro).
Info e iscrizioni: Maria Rosaria Valente promozione@ravennafestival.org / tel. 0544 249257 – 342 1002345
Al termine degli incontri gli iscritti avranno la possibilità di assistere al riscaldamento dei ballerini sul palcoscenico prima dello spettacolo. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Geppi Cucciari di nuovo in palcoscenico con "Perfetta"

    • solo oggi
    • 16 gennaio 2020
    • Teatro Masini
  • Un "Barbiere di Siviglia" in stile cartoon: l'omaggio della Corelli a Rossini

    • solo domani
    • 17 gennaio 2020
    • Teatro Socjale di Piangipane
  • Tante risate con lo show esilarante di Gianluca Impastato

    • solo domani
    • 17 gennaio 2020
    • Casa Margot di Milano Marittima

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento