Le delizie dei trucks ai Giardini: torna il Truck'n Food Festival

Da martedì 30 aprile a domenica 5 maggio tornano a Ravenna i coloratissimi furgoncini del Truck'n'Food festival.

Per cinque giorni una ventina di trucks sono di stanza ai Giardini Pubblici per una festa all'insegna del cibo da strada di qualità, birra e ottima musica.

Nati negli anni '70 negli Stati Uniti dall'esigenza di consumare un pasto veloce per strada nella pausa lavorativa, i food truck si sono diffusi nell'Europa del Nord, per poi diventare una moda seguita da tutto il mondo. Camioncini personalizzati nascondono all'interno vere e proprie cucine attrezzate, capaci di creare capolavori gourmet di alta cucina. Il concetto di cibo da strada infatti viene portato all'estremo, con l'uso di prodotti di elevata qualità, a km 0 o di grande pregio. 

Anche a Ravenna sarà possibile assaggiare specialità provenienti da diverse regioni d'Italia, per un tour dello Stivale tutto da gustare, con interessanti incursioni nelle cucine di Paesi stranieri. Gourmet e appassionati di cucina vivranno un'esperienza multisensoriale unica: sarà appagato non solo il gusto, ma anche la vista, grazie alla scenografia creata dai truck e alla presentazione dei piatti, l'olfatto, grazie ai profumi che si sprigioneranno dalle cucine itineranti.

Le specialità da gustare

La tradizione regionale è rappresentata dal truck La Tigellaia Matta con le sue tigelle emiliane e dal truck Matilde del Monticino con i suoi passetelli fritti e le polpette fritte di mora romagnola. Ci sono i fritti all’ascolana di Cerquatonna Sapori, la cucina libanese con i famosi felafel con il truck Baalbek, e ancora il cacio e pepe burger, il carbonara burger preparati da Big Blue, oppure potrete degustare ottimi burger di chianina o di cinta presso il truck BBQ. Mais Cream vi delizierà con cucina messicana, mentre al Porco Brado potrete trovare la spalla cotta di cinta senese affumicata. La cucina di mare sarà omaggiata da diversi truck tra cui Patatrack con paella, Fritto Dorato con i croccantissimi fritti della Tuscia, le cosce di rana fritte dorate e la Bottegaia di Viareggio, tra le cui specialità c’è il Lamprepolpo, un panino al profumo di limone, polpo tagliato a mo’ di trippa, stufato e servito caldo con una grattata di zenzero e il “Tonno in porchetta”.

Per i più curiosi di viaggiare nelle cucine del mondo, ci saranno Taberna Itaca, con ricette dalla Grecia (pita gyros, moussaka, souvlaky), Streat Truck con proposte ispirate agli USA come ad esempio pulled pork e Barbera beef. Chef Ivan vi porterà a fare incursione nella cucina balcanica con il Kulaç, antico pane spianato e cotto sulla piastra al momento con Qofte, cioè carne di manzo e suino aromatizzato con salsa di yogurt.

Infine per gli amanti della pizza ci sarà Pizza Pig, con la sua pizza sia bianca che farcita e piatti di porchetta. Mentre da leccarsi i baffi saranno anche i piatti di Ciccio’s Smoke, che propone costine di maiale affumicate e glassate in salsa bbq e il cosiddetto “Brisket”, petto di manzo a cui sarà difficile resistere!Gli amanti del dolce troveranno il bellissimo e coloratissimo truck Carcake pronto a preparare ottimi tiramisù, millefoglie, cheesecake e gelati.

Orari: martedì 18-24, da mercoledì a domenica 12-24.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Falò, tradizioni popolari e favole in streaming per celebrare i Lom a Merz

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 3 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento