Sbarcano a Marina vini e street food della "Toscana in piazza"

Dal 30 maggio al 2 giugno lo street food “Toscana in Piazza” approda a Marina di Ravenna: quattro giornate di gusti, sapori e tradizioni toscane, con il patrocinio del Comune di Ravenna.

Nell’area allestita in piazza Dora Markus di Marinara a Marina di Ravenna, èpossibile pranzare, cenare e acquistare prodotti tipici dell’eccellenza culinaria toscana. Fra questi un'enoteca con ampia scelta di vini toscani DOC di Bolgheri e dell’area del Chianti e per gli amanti del luppolo non mancheranno alcuni birrifici artigianali.

Fra le specialità proposte si potranno gustare gli storici tortelli lucchesi o le tagliatelle al ragù senese, la famosa bistecca alla fiorentina, la tagliata, l’hamburger di chianina, la trippa e il lampredotto. Come da tradizione toscana non potranno mancare spiedini e costine d’agnello accompagnati da verdure grigliate. Dal litorale altre prelibatezze quali il cacciucco, il baccalà alla livornese ed il pesce fritto.

Si possono acquistare prodotti di alta qualità come la porchetta di Montepulciano, salumi tipici come il prosciutto sotto cenere del Casentino, la finocchiona detta anche “sbriciolona”, la mortadella di Prato, il rinomato lardo di Colonnata, prodotti di pura cinta senese, il capocollo e la coppa; i formaggi di varie stagionature provenienti da Pienza ed altri prodotti tipici della Garfagnana come la pasta di grano artigianale, ragù di cinghiale con ginepro, ragù di cervo e noci oltre alla possibilità di poter acquistare un olio extravergine d’oliva DOCG premiato quest’anno fra i primi 100 oli italiani.

Per accontentare tutti i palati e tutte le esigenze, ci sarà possibilità di gustare menu vegetariani in uno stand che proporrà pappa al pomodoro, ribollita, bruschette e verdure pastellate. Dalla montagna pistoiese sarà presente un prodotto di antichissima tradizione a base di farina di castagne: il neccio, prodotto gluten free, che sarà possibile assaggiare nella versione salata o dolce. Per concludere questo viaggio tra i sapori toscani non mancheranno i dolci della tradizione come i cantucci di Prato, il brigidino di Lamporecchio, il panforte e i ricciarelli senesi.

Orari: giovedì dalle 19.00 alle 24.00, venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 24.00.
Saranno previsti spettacoli con artisti di strada e musica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento