Spettacolo e solidarietà: "La maga buca sogni" in scena per aiutare i bimbi con autismo

Si intitola “La maga buca sogni” lo spettacolo teatrale di solidarietà a sostegno delle attività del Centro educativo Anacleto che si tiene domenica 5 maggio alle 20.30, presso il Teatro Rasi di Ravenna, in via di Roma 39.

L’iniziativa - organizzata dal Centro Anacleto in collaborazione con Confagricoltura Ravenna, patrocinata dal Comune di Ravenna e sostenuta dalla cooperativa sociale Progetto Crescita e dal Consorzio Solco - verrà messa in scena dalla compagnia teatrale Amici del pronto soccorso di Lugo, per la regia di Paolo Parmiani.

L’ingresso sarà a offerta libera partendo da un minimo di 12 euro: è possibile acquistare i biglietti con qualche giorno di anticipo presso la sede della cooperativa Progetto Crescita, oppure la sera stessa, prima dell’inizio della rappresentazione, presso la biglietteria del teatro.

Il ricavato della serata sarà devoluto al Centro educativo Anacleto, che da anni si occupa di dare una risposta coerente e integrata alla richieste delle famiglie e ai bisogni di bambini e ragazzi con autismo o altri disturbi dello sviluppo.

Per informazioni sullo spettacolo o sulle attività del Centro: Francesca Battistini, 338 6020942, e Alessandra Annibali, 338 6279591.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento