rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Eventi Cervia

Teatro: Enzo Iacchetti, Emanuela Aureli e altre stelle nella stagione del Chiari

La stagione di Prosa partirà con Milena Vukotic in "A spasso con Daisy", mentre la rassegna comica sarà inaugurata da Vito

L’Amministrazione Comunale di Cervia e Accademia Perduta/Romagna Teatri, proseguono, con la Stagione 2022/23, la pluriennale e virtuosa collaborazione che ha titolato il Teatro comunale Walter Chiari come uno dei più importanti punti di riferimento della vita culturale della città e della riviera romagnola.
Grazie ad una “visione” sempre condivisa, il Teatro Comunale Walter Chiari ha imposto un suo preciso progetto artistico, improntato sulla qualità e pluralità dei linguaggi. 

Stagione dopo Stagione, il Comunale ha visto alternarsi, sul suo palcoscenico, Prosa classica e contemporanea, commedie brillanti e intensi drammi, Teatro per Famiglie e per le Scuole, comicità e musica d’autore, fino alle tradizionali rappresentazioni in lingua vernacolare; una policromia artistica rara che ha sempre arricchito di arte, cultura, bellezza ed emozioni gli inverni della riviera romagnola.

La Stagione Teatrale 2022/23 confermerà questa dinamicità, ospitando a Cervia una ricca rassegna di Prosa, quest’anno particolarmente improntata sul registro brillante; i divertenti appuntamenti di Teatro Comico e l’apprezzatissima rassegna Favole con la quale il Comunale propone alcune delle più importanti e qualificate esperienze del teatro per ragazzi italiano nella fascia oraria serale del sabato, offrendo ai giovani e alle famiglie della città importanti occasioni di stare insieme, divertirsi, emozionarsi e sorprendersi. L’offerta culturale sarà quest’anno ampliata da Teatri d’Inverno, cartellone di tre appuntamenti dedicato alla nuovissima drammaturgia che si sviluppa “in rete” su tutti i Teatri gestiti da Accademia Perduta.

La rassegna “ammiraglia” di Prosa proporrà sei appuntamenti in doppio turno e partirà la grande Milena Vukotic, affiancata da Salvatore Marino e Maximilian Nisi nel delizioso A spasso con Daisy. Seguono: Elisabetta Pozzi, interprete sublime e versatile, protagonista dell’intenso The Children di Lucy Kirkwood; Edy Angelillo, Blas Roca Rey e Milena Miconi nel brillante La ciliegina sulla torta; Pippo Pattavina e Marianella Bargilli in Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello; Cochi Ponzoni e Matteo Taranto, interpreti di un drammatico scontro dialettico in Le ferite del vento e Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere nel divertentissimo Bloccati dalla neve di Peter Quilter con la regia di Enrico Maria Lamanna. Con tutti questi protagonisti prosegue la bellissima iniziativa degli Incontri con gli Artisti ospitati negli spazi del Ridotto a ingresso gratuito nel secondo giorno della loro permanenza in città.

La rassegna di Teatro Comico porterà a Cervia Vito con l’esilarante e attualissimo La felicità è un pacco, seguito dalla bravissima imitatrice Emanuela Aureli in Ce la farò anche st(r)avolta e da Alessandro Paci e Diletta Oculisti in Matrimonio per caso.

Il cartellone Favole sarà composto da tre rappresentazioni che, come da consolidata tradizione, andranno in scena in orario serale del sabato. Tre appuntamenti in cui il palcoscenico del Comunale di Cervia sarà “invaso” dalla magia, la poesia, la musica e tutti gli elementi propri che hanno fatto del Teatro Ragazzi italiano uno dei più apprezzati ed esportati al mondo. L’offerta per i più giovani sarà poi completata dalle matinée di Teatro Scuola con un cartellone di quattro titoli del repertorio di Accademia Perduta/Romagna Teatri per gli studenti delle scuole dell’obbligo: dal nuovo Orfeo ed Euridice de Il Baule Volante a Ferdinando il toro, i fiori e il calabrone, una favola pacifista portata in scena da Danilo Conti di TCP Tanti Cosi Progetti. Il lungo viaggio del coniglio Edoardo, diretto da Claudio Casadio, è una tenera storia che insegna come l’amore non sia dovuto ma vada conquistato mentre Nico cerca un amico è una poetica riflessione sull’amicizia e sull’accettazione della diversità.

Nella Stagione 2022/23 Accademia Perduta/Romagna Teatri presenta la seconda edizione di Teatri D’Inverno, un’unica mappa progettuale estesa a tutta la Rete di Teatri gestiti dal Centro di Produzione e dedicata alla nuovissima drammaturgia, al teatro, alle parole, ai temi del nostro presente. Le “tappe” cervesi di questo percorso avranno per protagonisti: Luigi Dadina e il Teatro delle Albe con Mille anni o giù di lì, il giovane talentuoso Teodoro Bonci Del Bene con la stand up di Sergei Orlov e i premiatissimi Les Moustaches nel potente La difficilissima storia della vita di Ciccio Speranza. Al progetto è dedicata la speciale “Formula Plus” che permetterà di acquistare i biglietti dei tre spettacoli in cartellone aggiungendo solo 15 euro all’Abbonamento di qualsiasi rassegna della nuova Stagione. Immancabili, infine, gli appuntamenti con la grande tradizione del teatro in lingua vernacolare (presentati prossimamente) e che porterà sul palcoscenico commedie ricche di allegria e buon umore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro: Enzo Iacchetti, Emanuela Aureli e altre stelle nella stagione del Chiari

RavennaToday è in caricamento