"The Man" danza la passione di Cristo sulla scia di Mel Gibson

La RBR Dance Company presenterà al Teatro Goldoni di Bagnacavallo, domenica 13 marzo alle ore 21, una delle sue più recenti produzioni: The Man – The Passion of the Christ, uno spettacolo con le coreografie di Cristina Ledri e del regista Cristiano Fagioli.

In scena eccellenti danzatori: Cristina Ledri, Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Elena Borile, Chiara Pagano, Leonardo Cusinato, Daniel Ruzza, Jonathan Castillo e Marco Mantovani che si esibiranno su musiche di John Debney, Steve Jablonsky, Craig Armstrong, Diego Tedesco, Henrik Takkenberg e Peter Gabriel.

Dopo Jesus Christ Superstar, il musical che a 30 anni di distanza dal suo esordio è ancora sulla scena, e Passion, il film girato a Matera da Mel Gibson, arriva la nuova rappresentazione danzata della vita di Cristo firmata da RBR Dance Company con la prestigiosa collaborazione della Camerata Musicale Barese. Il balletto s’inserisce nel filone tematico della Crocifissione, all’interno di una tradizione di settore tipicamente americana che, nell’allestimento italiano, aggiunge contenuti emozionali e suggestioni caratteristiche dell’arte coreutica italiana.

Sulle musiche di Debney, Jablonsky, Armstrong, Todesco, Takkenberg, Gabriel, i danzatori di RBR rendono il dramma della passione con estrema intensità, con momenti tanto spettacolari quanto delicati, accentuati da un uso perfetto delle luci insieme ad un sublime ritmo scenico.

Ispirato all’omonimo film di Mel Gibson, lo spettacolo da una parte sottolinea l’aspetto umano di Cristo nella sua sofferenza, dall’altra dà spazio in punta dei piedi a Maria, donna, madre, il suo dolore contenuto per dare forza al figlio.

Come nel film lo spettacolo inizia nell'orto degli ulivi, una vegetazione vibrante, viva, oscura che annuncia un dolore imminente, dando spazio ad alcune scene in particolare, come l’acqua, l’immagine del sangue, la corona di spine che diventa un rovo che intrappola Gesù e il cuore di Maria.

Il tutto è accompagnato dalla voce intensa, fuori campo di Paolo Valerio che leva e sottolinea il pensiero di Gesù, incorniciato dalle proiezioni intense e futuristiche di Gianluca Giangi Magnoni. Cristiano Fagioli che ha curato la regia, ha saputo dare vita alle scene salienti, toccanti, con intuitiva genialità, per esempio la Flagellazione, di grande forza ed enfasi, punta su un assolo di impatto emotivo, la Crocifissione, una struttura di quattro metri che rotea sul palco, la Resurrezzione.

Biglietti: prevendite e prenotazioni telefoniche sabato 12 marzo dalle ore 10 alle ore 13 presso il botteghino del Teatro Goldoni (Piazza Libertà 18, Bagnacavallo – tel. 0545/64330). 
Prevendite on line: www.vivaticket.it
Prezzi: da 21 a 12 euro
Info: 0545 64330 e www.accademiaperduta.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Tra farsa e dramma va in scena "Molière, il misantropo"

    • dal 16 al 19 gennaio 2020
    • Teatro Alighieri
  • "Pesce d'aprile", Cesare Bocci e Tiziana Foschi in scena per beneficenza

    • 7 febbraio 2020
    • Teatro Rasi
  • Fiabe in scena: spazio a “Cenerentola in bianco e nero”

    • solo oggi
    • 19 gennaio 2020
    • Artificerie Almagià

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento