The Shadow Planet e tanti altri giochi da provare

Si terrà martedì 22 gennaio dalle ore 20.30 alle ore 23.00 presso lo Spazio Culturale Scambiamenti di Cervia uno speciale “Let’s Play”, l’appuntamento con i giochi da tavolo aperto a tutti e gratuito. Questa volta l’evento sarà organizzato in collaborazione con Cobblepot, che permetterà di sperimentare insieme un nuovo gioco da tavolo inedito e contribuirne allo sviluppo.

Cobblepot è il marchio italo-anglo-tedesco che raggruppa un gruppo di professionisti specializzati nella produzione di giochi da tavolo per il mercato internazionale, opere molto complesse perché richiedono lavorazioni articolate con il coinvolgimento di tante persone per lunghi periodi di tempo, collegando l’atto creativo dell’autore al prodotto commerciale dell’editore.

Oltre ai giochi presenti a Scambiamenti, attorno ai quali sarà sempre possibile divertirsi a creare nuovi tornei, i partecipanti a Let’s Play avranno quindi la possibilità di provare in esclusiva The Shadow Planet,  gioco da tavolo tematico in cui deckbuilding, cooperazione, scelta contemporanea e poteri variabili la faranno da padrone in una sfida emozionante.

L’evento si terrà nella sede di Scambiamenti in via Ippolito Nievo 2 a Cervia. Per informazioni, è possibile scrivere a scambiamenti@comunecervia.it, oppure telefonare al numero 3382196514 negli orari di apertura (dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento