rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Eventi

Torna il presepe accanto a porta Adriana: una Natività con figure alte fino a tre metri

Il presepe in piazzetta Gandhi si compone di sette figure in lamiera rappresentanti la natività. Sarà visibile fino al weekend dopo l'Epifania

Il presepe artistico in metallo realizzato per il quinto anno consecutivo dalla Compagnia portuale e dal Circolo portuali in compartecipazione e collaborazione con il Comune di Ravenna è stato inaugurato lunedì pomeriggio in piazzetta Gandhi, nella cornice di porta Adriana, adiacente via Cavour. Erano presenti il sindaco Michele de Pascale, il presidente del Circolo portuali Luigi Spadaro, il direttore della Cooperativa portuale Denis Di Martino e per la Compagnia portuale Gianmarco Buzzi e Luca Grilli.

Il sindaco Michele de Pascale ha ringraziato tutte le realtà promotrici dell’iniziativa, “con la quale, insieme a tante altre, il mondo portuale dimostra ancora una volta di essere pienamente integrato nella vita sociale della nostra comunità e di contribuire ad arricchirla sempre di più”. L’opera si compone di sette figure in lamiera rappresentanti la natività di cui la più alta raggiunge i 3 metri mentre il punto più alto del presepe supera i 4 metri; è stata realizzata dagli operatori dell’officina Mariport, di proprietà della Compagnia portuale, coordinati da Enrico Bartolotti, figlio e nipote d’arte. Il presepe sarà visitabile fino all’8 gennaio e visibile anche di notte grazie ad una suggestiva illuminazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il presepe accanto a porta Adriana: una Natività con figure alte fino a tre metri

RavennaToday è in caricamento