Tornano i corsi riconoscere e prevenire la violenza e il maltrattamento psicologico

Ripartono i corsi rivolti alle donne per il riconoscimento e la prevenzione della violenza e del maltrattamento psicologico.

Lunedì 19 febbraio, dalle 20.45 alle 22.45, si tiene il primo dei sei incontri previsti ogni lunedì, fino al 26 marzo, negli stessi orari, nella Casa delle Donne, in via Maggiore 120.

Gli incontri sono condotti dalle psicoterapeute Giancarla Tiselli, Sara Laghi ed Edda Plazzi.

L'Associazione Psicologia Urbana Creativa, con il contributo dei piani di zona regionali del Comune di Ravenna propone da cinque anni sul territorio corsi rivolti alle donne. L'associazione collabora con la Casa delle donne di Ravenna e Linea Rosa.

Il progetto è nato con lo scopo di diffondere una cultura di non violenza aumentando la consapevolezza dei propri sentimenti nelle relazioni con gli altri, acquisendo strumenti per riconoscere e prevenire situazioni di prevaricazione di un genere sull'altro, di maltrattamento psicologico nelle relazioni intime, di coppia, sul lavoro e fra genitori/figli.

Per iscrizioni e info: slaghi.studio@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento