Tour e visite da non perdere con le Giornate Europee del Patrimonio

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/09/2019 al 22/09/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 21 e domenica 22 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio. Per questa occasione sono in programma in diversi siti e monumenti della Provincia delle speciali visite.

A Ravenna prende vita l'evento "Domus Amata Pischatoria per corruptum vocabulum nuncupata Ca Matta". Sabato 21 settembre, l'Archivio di Stato di Ravenna propone un incontro che ripercorre la storia della Casa Matha, strettamente legata alla città di Ravenna e al suo territorio. Per l'occasione sarà allestita una mostra nella sede dell'Archivio di Stato con documenti antichi e moderni sulla storica istituzione ravennate nel corso dei secoli, contente anche preziosi beni documentari e non provenienti dall'archivio della Casa Matha. Dopo il saluto del primo massaro Maurizio Piancastelli, le vicende dell'Ordine saranno tratteggiate dallo storico ravennate, socio della Casa Matha, Giovanni Fanti. Al termine della presentazione la Casa Matha ospita tutti i visitatori nella propria sede per una visita guidata. Ingresso gratuito senza prenotazione. In collaborazione con l'Ordine della Casa Matha. Programma: Ore 9.45 saluti del Primo Massaro e conversazione con lo storico Giovanni Fanti Ore 11.00 inaugurazione della mostra dedicata alla storia della Casa Matha Ore 11.30 visita guidata straordinaria della sede della Casa Matha.

Gli istituti museali statali osserveranno gli orari di apertura ordinari, con i consueti costi (e le agevolazioni e gratuità previste per legge) per le aperture diurne di sabato 21 e di domenica 22 settembre. L'apertura straordinaria serale di sabato 21 settembre che riguarderà il Museo Nazionale, il Palazzo di Teodorico, il Mausoleo di Teodorico e il Battistero degli Ariani avverrà con biglietto di ingresso al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge) dalle ore 20 alle ore 22.30 (ultimo accesso). Al Palazzo di Teodorico sono previsti sabato 21 settembre i seguenti eventi, nell'ambito della Rassegna Musica a Palazzo con la visita guidata (ore 10 e ore 20.30) e il Concerto degli allievi dell’Accademia Pianistica internazionale “Incontri col Maestro” di Imola (ore 21.30).

Il Comune e la Pro Loco di Russi propongono iniziative diversificate. La Pro Loco si “reinventerà” con due proposte che, pur nella loro diversità, toccheranno aspetti significativi della nostra cultura. Approfittando del tema proposto per le GEP di quest’anno (“Un due tre…Arte! - Cultura e intrattenimento”), al complesso archeologico della Villa Romana le tradizionali visite guidate saranno vivacizzate da intermezzi teatrali degli allievi dell'Accademia degli Effimeri, che reciteranno passi celebri di Catone, Seneca e Petronio, accompagnando il pubblico in una visita guidata un po' speciale.
Per restare sempre nell’ambito storico, artistico e culturale, la Pro Loco propone anche un nuovo itinerario, in un contesto conosciuto da tutti, ma poco esplorato, il Cimitero monumentale di Russi, con un percorso attraverso il quale ammirare l’arte, conoscere le allegorie e i simbolismi del luogo, approfondendo la storia dei nostri concittadini che hanno contribuito alla storia locale e nazionale. 
Infine, a cura del Comune di Russi, il percorso di arte contemporanea “opere aperte” che si sviluppa in quattro punti della città aperti dalle ore 17.00 alle ore 19.00, che presenta opere diverse per poetica e tecnica espressiva, così come di seguito indicato: ex Chiesa in albis piazza Farini Antonio Violetta, Punto Incomune, piazza Farini Federico Branchetti, Museo Civico, via don Minzoni Rinaldo Novali, Centro Culturale, via Cavour 21 Martina Maranelli.

Palazzo Milzetti a Faenza organizza tante iniziative. Nella mattinata di sabato 21 settembre (ore 10.30) si svolge la presentazione del volume “L’età neoclassica a Faenza - Le Ville” di Franco Bertoni e Marcella Vitali.
In occasione dell’apertura straordinaria serale di sabato 21 settembre viene offerta al pubblico un’avvincente caccia al tesoro (ore 20.45) e nella giornata di domenica 22 settembre si tengono due visite guidate alla scoperta dei “tesori” del Palazzo, con l’ausilio di apposite mappe (ore 11.30 e 16.30).

La Casa Museo Raffaele Bendandi di Faenza promuove due eventi. Sabato pomeriggio, dalle ore 16.00 alle 19.00 visite guidate alla casa Museo, in via Manara 17, a cura della presidente, Paola Pescerelli Lagorio, dal titolo “La casa di via Manara è una delle mete preferite della Signora curiosità”. L’ultima visita guidata inizierà alle 18.30.
Domenica 22 settembre “Insieme verso il parco”, attività di orientamento e caccia al tesoro per grandi e piccini al parco Bucci. Ritrovo alle ore 9.00, davanti all’entrata principale del parco. Al termine dell’attività, alle 12.00 circa, merenda per tutti.

Sabato 21 settembre, alle ore 17,  il MIC di Faenza offre una visita guidata gratuita (inclusa nel prezzo del biglietto) alla sua collezione, la più importante ed estesa al mondo dedicata alla ceramica, con un approfondimento particolare alla Sala Europa che espone le ceramiche europee, datate dal XVI al XIX secolo, e più rappresentative delle eccellenze produttive di questo periodo. La prenotazione è obbligatoria. Ingresso: intero 14 euro, ridotto 10 euro, faentini 7 euro.

A Cervia le Giornate Europee del Patrimonio coincidono con l'IronMan. Gli European Heritage Days si aprono sabato 21 settembre alle 10.30 con “Campioni di ieri e di oggi: lo sport che unisce”. La passeggiata patrimoniale gratuita parte da Via Nazario Sauro, magazzino del sale in bicicletta insieme per raggiungere il centro visite e la salina Camillone. Evento in collaborazione con Coop Atlantide,Gruppo Civiltà Salinara e associazione FESTA promossa dall’Ecomuseo del Sale e del Mare.
Domenica 22 settembre dalle ore 11.00 è prevista una visita guidata gratuita al percorso botanico del parco Naturale di Milano Marittima nell’ambito dell’iniziativa “Vivi il Verde” organizzata da IBC Emilia-Romagna. L’appuntamento diventa un’occasione unica per ammirare la flora tipica del nostro territorio illustrata da una guida ambientale Il ritrovo con la guida è alle 11.00 all’ingresso del parco.
Sempre domenica 22 settembre alle ore 16.00 a MUSA, il Museo del Sale di Cervia “ Cervia , fascino e magia dell’Oro Bianco” : visita guidata gratuita in compagnia dei salinari alla scoperta della Civiltà del sale. Oggi il museo raccoglie le testimonianze legate alla antica produzione del sale e ne mostra la realtà con il lavoro dei volontari del Gruppo culturale civiltà salinara presso la salina Camillone, sezione all’aperto del museo dove la produzione del sale continua a scopo dimostrativo con l’antico metodo della raccolta giornaliera. Non occorre la prenotazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Dalle visite guidate al "picnic aromatico": gli appuntamenti del Giardino delle Erbe

    • dal 1 al 30 maggio 2021
    • Giardino delle Erbe
  • Un ghost tour in centro, alla ricerca degli spettri del passato

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • ritrovo di fronte a Sant'Apollinare Nuovo

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento