Tra indie e rap, ecco il “Regardez Moi tour” di Frah Quintale

Venerdì 24 agosto è Frah Quintale l'ospite musicale di punta al Palco della Festa dell’Unità di Ravenna, con un live a ingresso gratuito alle ore 21.00.

Il 2018 è l’anno di Frah Quintale. Lo aveva già previsto Rolling Stone, che lo scorso anno lo aveva incluso tra i nuovi talenti della scena indipendente su cui scommettere per il futuro. Il suo è un pop fresco, che passa attraverso il rap e il cantautorato, originale sia nello stile che nei testi.

Classe 1989, artista eclettico, un po’ indie un po’ rap, Frah Quintale è una delle grandi rivelazioni della nuova scena musicale italiana. Parole che arrivano dirette, come missili e che non nascondono la parte più intima di Frah. Si è costruito una maschera gigante che però raffigura la sua faccia e non nasconde nulla: «ti stai mascherando ma stai comunque mostrando il tuo volto» – Frah Quintale

Già membro del duo rap dei Fratelli Quintale, fondato nel 2006 insieme a Merio, a un certo punto Frah ha cominciato a muovere i suoi primi passi come solista. Originale nella sua estetica e con la sua playlist su Spotify, Frah Quintale ha raggiunto e superato i 12 milioni di ascolti su Spotify. Affiancato dal produttore trentino Ceri, la prima uscita da solista con l’etichetta indipendente Undamento è stata a inizio 2016 con il brano “Colpa del Vino”. A fine anno esce l’EP “2004”, che ottiene un buon riscontro di pubblico e dei media musicali. Con la produzione di Ceri il progetto è stato interamente realizzato in autonomia da Frah Quintale, che ne ha curato le grafiche, i video e i comunicati stampa, scritti a mano. Dopo le anticipazioni con Lungolinea, la speciale playlist Spotify creata ad hoc da Frah (un flusso creativo di brani, parti strumentali e messaggi vocali), è uscito il 24 novembre 2017 per Undamento, “Regardez Moi”, il primo lavoro sulla lunga distanza. Il disco è interamente scritto da Frah.

Dopo un tour invernale di oltre 40 date nei migliori club italiani, raggiungendo quasi sempre il tutto esaurito, e la partecipazione al concertone del primo maggio a Roma, inizia a fine maggio il “Regardez Moi Summer Tour 2018”, con prima data da headliner il 25 al Mi Ami festival. Il 2 maggio è uscito “Missili”, combo di Frah Quintale con Giorgio Poi, per la produzione di Takagi e Ketra (Undamento, Bomba Dischi, Pltnm Squad). Si vola su “Missili”, la nuova hit dell’estate.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Concerto di Pasqua: la Young Musicians European Orchestra sulle note di Mozart

    • solo oggi
    • 8 aprile 2020
    • Teatro Alighieri

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • L'Archivio storico apre la mostra '1945: finalmente liberi!' sui social

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 marzo al 9 aprile 2020
    • Archivio storico
  • “Gente di Mare”, un racconto fotografico sulla vita dei marinai e sulle imbarcazioni

    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento