Tradizione, poesia e teatro: al Rasi il viaggio tra le opere di Nevio Spadoni

Mercoledì 17 aprile, ore 19.00, si tiene al Teatro Rasi di Ravenna un omaggio al poeta ravennate Nevio Spadoni intorno alle sue opere che spaziano tra poesia e teatro, tra tradizione e racconto, a cavallo della sua lingua madre, il dialetto romagnolo.

Insieme a ospiti e amici, e alla città tutta, una serata in cui si ripercorre la lunga e intensa carriera di Nevio Spadoni, cogliendo l’occasione per presentare la sua recente pubblicazione: Tutto il teatro, monografia che raccoglie i suoi testi teatrali in lingua romagnola, edito da Il Ponte Vecchio (Cesena, 2019). Durante la serata si alternano sul palco studiosi della lingua romagnola e attori che hanno portato in scena le liriche del poeta ravennate.

Intervengono Giuseppe Bellosi, Manuel Cohen, Gianni Parmiani, Gianfranco Miro Gori, Marco Martinelli, Ermanna Montanari e Roberto Magnani.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Giornata della memoria: testimonianze e lezioni online per non dimenticare la Shoah

    • Gratis
    • dal 22 al 30 gennaio 2021
    • online
  • Giorno della Memoria a Cervia: una targa per ricordare Silvio Wertheimer

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • Piazza Pisacane

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Arte, talento e innovazione. Il Mic celebra Alfonso Leoni, il genio ribelle

    • fino a domani
    • dal 1 ottobre 2020 al 19 gennaio 2021
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica in Faenza
  • In mostra i "Sogni nel cassetto" di Laura Pagliai

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Bottega Matteotti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento