menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Transmissions festival 2020 celebra il sound di Dante

Il commento del sindaco De Pascale: "Questa edizione di Transmissions rappresenterà una delle declinazioni artistiche contemporanee generate dall’ispirazione dei luoghi e dell’opera dantesca a Ravenna"

Il festival musicale Transmissions giunge quest'anno alla XIII edizione e in occasione delle celebrazioni dantesce dedica il festival 2020 a "The Sound Of Dante".

Il festival Transmissions quest'anno si svolge dal 26 al 29 novembre negli spazi dell'Almagià, del Teatro Rasi e in altre location e porta in concerto artisti del calibro di Laurel Halo, Lorenzo Senni, Lucrecia Dalt, Teho Teardo, Pan Dijing, Marta De Pascalis e altri ancora.

Accompagna la musica live, giovedì 26 novembre, l’evento speciale di inaugurazione del festival con "Canto Primo: MIASMA – ARSURA", performance realizzata ad hoc in occasione delle celebrazioni dantesche che vede al centro l’inedita collaborazione tutta ravennate tra Gruppo Nanou e il duo OvO.

“Un programma inedito dedicato al Sommo Poeta nel VII centenario della morte con prestigiose collaborazioni internazionali - commenta il sindaco di Ravenna Michele De Pascale - Da settecento anni generazioni di artisti beneficiano della straordinaria ispirazione che Dante offre con la sua presenza nella nostra città. Ancora oggi possiamo cogliere l’inesauribile fonte di creatività dell’opera di Dante, nei lavori di migliaia di artisti contemporanei di tutto il mondo, la capacità di illuminare trasversalmente arti e discipline diversissime tra loro. Questa edizione di Transmissions rappresenterà una delle declinazioni artistiche contemporanee generate dall’ispirazione dei luoghi e dell’opera dantesca a Ravenna”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento