rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Eventi

Un’aula in riva al mare…con i cavalli

“E’ un mare dall’atmosfera insolita - dice Bruna Montoni del sindacato Sib Confcommercio Ravenna - quella che organizzeremo in questa settimana di marzo “in sella” ai cavalli"

Da lunedì al 29 marzo gli Stabilimenti Balneari del gruppo Happy Bio, coordinati da Confcommercio Ravenna, in collaborazione con le Fattorie Faggioli e con Fiera Cavalli-Verona, propongono a tutti gli studenti del territorio una settimana in compagnia dell’amico “cavallo”. In ‘quest’aula’ in riva al mare, i bambini troveranno l’atmosfera familiare che da sempre caratterizza l’ospitalità degli stabilimenti balneari e competenti animatori che li guideranno nel mondo del cavallo con attività di scuderia didattica. Un’immersione totale nell’ambiente marino per osservare dal vivo la natura e gli animali, far sentire i giovanissimi partecipi e consentire loro di scoprire il territorio non solamente con gli occhi, ma con tutti i sensi. In questo aiutati dall’amico cavallo.

“Molti, moltissimi i bambini che sognano l’avventura  in sella a veloci destrieri - sottolinea Fausto Faggioli - e l'amore per questo meraviglioso animale può iniziare anche così, al mare dove in estate ci sono solo cavallucci marini. Inoltre, questo programma offre al contempo la possibilità di aprire un percorso didattico, per favorire l’interscambio culturale tra mare, entroterra e città, aumentando la proposta di attività che gli stabilimenti svolgono in estate con i ragazzi che saranno così protagonisti di divertenti quanto formative giornate didattiche sulla vita legata alla scuderia, all’equitazione e alla natura con il supporto di cavalli selezionati per le particolari caratteristiche di calma e docilità”.

“E’ un mare dall’atmosfera insolita - dice Bruna Montoni del sindacato Sib Confcommercio Ravenna - quella che organizzeremo in questa settimana di marzo “in sella” ai cavalli. Oggi giorno, le occasioni di vederli da vicino, soprattutto per chi vive in città, sono davvero poche e anche in virtù di questo abbiamo pensato di proporre il programma alle scuole del territorio per unire didattica e momenti di svago da trascorrere al mare in compagnia di questi animali molto socievoli e predisposti alla relazione anche con i più piccoli. Un’esperienza davvero indimenticabile, tra mare e pineta, in un ambiente familiare dove la natura si rivela rilassante e accogliente.”

“La collaborazione con gli imprenditori del mare e le scuderie del territorio ha dato vita ad un programma - aggiunge Armando Di Ruzza di FieraCavalli - che esprime un valido equilibrio tra didattica, attività sportiva, sostenibilità e qualità turistica del territorio, inserendosi in un progetto territoriale ad ampio respiro già avviato da FieraCavalli, dedicato ai bambini in età scolare il cui scopo è affermare, attraverso l’equitazione, il potenziale sociale ed educativo dello sport per valorizzare “il vissuto” del Territorio”.

“Gli insegnanti - sottolinea Daniele Ferrieri di Confcommercio Ravenna - hanno risposto con entusiasmo a questa attività di ‘Scuderia al Mare’ proposta dagli stabilimenti balneari, che fa crescere nel bambino il senso di responsabilità,  stimola l'attenzione, la concentrazione, la capacità di orientamento, i riflessi e l'equilibrio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un’aula in riva al mare…con i cavalli

RavennaToday è in caricamento