Una dichiarazione globale di pace a 75 anni dalla bomba atomica

La città di Cervia è Lead City in Italia di Mayors for Peace (Sindaci per la Pace) ed ha aderito alla campagna “Italia, Ripensaci”, promossa dalla Rete Italiana per il Disarmo e da Senzatomica per il sostegno al trattato, votato nella sede dell’ONU a New York il 7 luglio 2017, sulla proibizione delle armi nucleari”. 

In occasione del 75° anniversario del lancio della bomba atomica su Hiroshima (6 agosto) e su Nagasaki (9 agosto) viene organizzata una vetrina di letture presso la Biblioteca Comunale Maria Goia, fino al 14 agosto, mentre il 9 agosto, l’Assessore alla Pace Michela Brunelli sarà presente sotto la Torre San Michele dalle ore 21, per donare a tutte le persone la dichiarazione di pace in italiano e in inglese, del sindaco di Hiroshima Kazumi Matsui e materiale della campagna “Senzatomica” trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari.

“La Pace non è un valore cui appellarsi in tempi di conflitti, in tempi di guerre e distruzioni. Parlare di Pace significa viverla ogni giorno - afferma l'assessora Brunelli -, tradurla in pensieri, in gesti che sottovoce possono cambiare il nostro modo di guardare gli altri e il mondo in cui viviamo. La Pace non è delegabile, la Pace riguarda ciascuno di noi, al di là delle origini etniche, delle scelte religiose e di vita di ciascuno. Per questo a 75 anni dal lancio della bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki ha sempre più senso parlare di pace, perché il ricordo non sbiadisca col passare del tempo, ma si trasformi in quel terreno su cui coltivare valori di Fratellanza, di Uguaglianza e appunto di Pace. Mayors for Peace, ICAN, la Rete Italiana del Disarmo e Senzatomica, ci ricordano che il mondo vivrà finalmente in Pace e di Pace solo quando anche l'ultima bomba atomica sarà disinnescata. Cervia da sempre è impegnata nella promozione dei diritti umani e promuove l'abolizione di tutte le armi nucleari e di tutte le guerre. No more Hiroshima! No more Nagasaki!”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Un percorso al femminile attraverso le bellezze di Palazzo Milzetti per celebrare la Festa della Donna

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento