Una domenica dal sapore vintage con "La Pulce nel Baule"

  • Dove
    Pala De Andrè
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/05/2019 al 26/05/2019
    dalle 6 alle 16
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 26 maggio tornano i colori e l'allegria de "La Pulce nel Baule", il mercatino dell’usato visitabile nel parcheggio del Pala De André a Ravenna, dalle 6.00 alle 16.00 (orari per il pubblico). Ancora una bella occasione dunque per andare alla ricerca di pezzi “vintage”, dall’abbigliamento all’oggettistica e delle loro straordinarie storie.


L’evento è aperto a tutti i privati cittadini che desiderano svuotare cantine, soffitte e armadi dagli oggetti che non usano più, ma che possono essere utili ad altri, favorendo il riuso e il riciclo, sempre più importanti per la salvaguardia ambientale, poiché allungano la “vita” di tanti oggetti che finirebbero in discarica (o chissà dove). Spazio come sempre anche all’associazionismo, con le bancarelle gestite dai volontari. Sono a disposizione anche i servizi igienici. Ricordiamo che tutte le edizioni del mercatino vengono confermate o meno in base alle previsioni meteo dell’Aeronautica e di Arpa. Per informazioni: 0544.511337 – 335.6540559. Ingresso ai visitatori gratuito.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento