Venerdì, 25 Giugno 2021
Eventi

Una staffetta per Dante Alighieri: parte la corsa di 270 chilometri da Firenze a Ravenna

Da Piazza Santa Croce alla tomba del Sommo Poeta, una staffetta transappenninica che unisce i territori della Toscana e dell'Emilia Romagna nel nome di Dante

Nell'anno delle celebrazioni dantesche arriva anche uno straordinario tributo sportivo al Sommo Poeta. Si corre tra sabato e domenica la “Staffetta Ambientale Transappenninica”, evento sportivo organizzato dal gruppo “Viva il Verde” di Loiano, località montana dell’appenino bolognese. L’iniziativa parte sabato dalla statua di Dante in Piazza Santa Croce di Firenze e termina il giorno seguente a Ravenna. 

Quaranta persone, fra podisti e staff, alle 9 del mattino, alla presenza dell’Assessore allo sport di Firenze Cosimo Guccione, saluteranno il padre della lingua italiana per affrontare un tour a bordo gambe di circa 270 chilometri lungo i territori dei comuni montani dell’appennino toscano ed emiliano romagnolo: Firenze, Vaglia, Scarperia, Firenzuola, Monghidoro, Loiano, Monzuno, S. Benedetto Val di Sambro, Sasso Marconi, Pianoro, Bologna, San Lazzaro di Savena, Castenaso, Medicina, Lugo e Ravenna con il traguardo il 30 maggio davanti alla tomba di Dante Alighieri, dove ad accoglierli ci sarà l’Assessore alla cultura Elsa Signorino. 

Lungo il percorso i runner ambientalisti incontreranno amministratori locali per scambio di idee e proposte finalizzate alla salvaguardia e tutela dell’ambiente. L’iniziativa sportiva oltre a promuovere cultura, sensibilità e impegno sui temi legati alla sostenibilità ambientale, celebrerà anche i 700 anni dalla morte del “Sommo Poeta”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una staffetta per Dante Alighieri: parte la corsa di 270 chilometri da Firenze a Ravenna

RavennaToday è in caricamento