"Vicolo Rocca e altri luoghi", una nuova mostra dedicata al fotografo Paolo Guerra

  • Dove
    Pescherie della Rocca di Lugo
    Indirizzo non disponibile
    Lugo
  • Quando
    Dal 08/05/2021 al 30/05/2021
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Nell'ambito del progetto "Paolo Guerra fotografo: un archivio ritrovato", a cura di Giacomo Casadio e Luca Nostri, le Pescherie della Rocca di Lugo ospitano dall'8 al 30 maggio la mostra "Vicolo Rocca e altri luoghi - Immagini dalle case di tolleranza di Lugo".

Se la mostra precedente si era concentrata sulla parte più corposa del fotografo lughese Paolo Guerra (che racconta in maniera spontanea e partecipata la rinascita di Lugo dalle macerie materiali ed emotive della Seconda Guerra Mondiale), il progetto Vicolo Rocca e altri luoghi si concentra invece su una sezione particolare dell'archivio Guerra: essa consiste in una serie di ritratti, realizzati all’interno delle case di tolleranza che esistevano a Lugo fino al 1958 (una in Via Tellarini e l'altra in Via Rocca), prima dell'introduzione della legge Merlin che ne sancì la chiusura.

I ritratti sono notevoli per la loro semplicità e per l’atmosfera intima, familiare e di ironica complicità. In tutte le fotografie sembra emergere comunque un atteggiamento amichevole e affettuoso, molto lontano dagli stereotipi legati all'immaginario della prostituzione. Parafrasando il critico Gilbert King, a proposito delle celebri fotografie di E.J. Bellocq del quartiere a luci rosse di New Orleans agli inizi del Novecento, queste immagini sono capsule temporali di umanità.

Questo insieme di fotografie non solo è un importante documento culturale, testimonianza delle persone e dei luoghi che le ospitavano: esso rivela anche molto della sensibilità autodidatta ma coinvolgente del fotografo. Questo progetto si propone di inserire l’opera del fotografo Paolo Guerra nel più ampio contesto della fotografia e della cultura italiana del dopoguerra, ed in particolare nell'ambito del Neorealismo fotografico, e prende le mosse da un seminario presso la Plymouth University sulla fotografia di Paolo Guerra, coordinato dal Professor David Chandler. L’esposizione conciderà con la pubblicazione del libro "Vicolo Rocca e altri luoghi" con 50 immagini e un testo critico della prof.ssa Marina Spunta, docente di Italianistica presso l’Università di Leicester.

Date e orari di apertura: giovedì e venerdì: ore 16.00 - 18.00; sabato e domenica: ore 10.00 - 12.00 e 16.00 - 18.00.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda: lo "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 27 aprile al 6 giugno 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Passeggiate, tour in bici, aperitivi e spettacoli itineranti: tanti eventi in Darsena

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Darsena
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento